Il perdono cristiano e i ragionamenti strampalati di un filosofo

Umberto Galimberti su D- La Repubblica del 15 febbraio: “Se il perdono prevede, come nel sacramento della confessione, la cancellazione della colpa, a mio parere non si deve assolutamente perdonare perché, come recita un motivo della teologia medioevale: «Factum infectum fieri non potest, neque Deus» («Neppure Dio può far sì che un fatto avvenuto non … Leggi tutto

Convegni per dimostrare che i bambini non nascono sotto i cavoli

“Un padre dovrà risarcire con 18 mila euro il figlio per avergli negato il «diritto alla famiglia». Lo ha deciso il tribunale di Savona che ha accolto il ricorso presentato dalla mamma del piccolo. La decisione è del giudice della sezione civile di Savona Cristina Tabacchi. Secondo l'avvocato della donna é dimostrato che a causa … Leggi tutto

Quando si vuole parlare di religione e si fa una grande confusione

Un lettore su Italians – Corriere della Sera (26 gennaio), scrive: «Caro Severgnini, conosce questo passo? “Chi bestemmia il nome del signore deve morire: tutta l’assemblea lo deve lapidare. Straniero o cittadino, se bestemmia il Nome, sia messo a morte”. Corano? no, Bibbia o – per gli Ebrei – Torah, visto che siamo nel Pentateuco, … Leggi tutto

Papa Francesco, la paternità  responsabile, e l’ignoranza in materia religiosa

Papa Francesco ha detto: “Alcuni credono, scusatemi la parola, che per essere buoni cattolici dobbiamo essere come i conigli. No. Paternità responsabile. Io credo che il numero di 3 per famiglia sia quello che gli esperti ritengono importante per mantenere la procreazione, 3 per coppia”. E tutti si stupiscono, e uno dei quotidiani più diffusi … Leggi tutto

La libertà  d’espressione deve tener conto della responsabilità 

Il massacro compiuto a Parigi, assurdo, inconcepibile, da condannare senza nessuna esitazione, ci tocca così profondamente da far sì che i sentimenti abbiano facilmente il sopravvento sulla ragione. E’ ovvio che non c’è nessuna scusa per chi all’offesa reagisce con terribile inaudita violenza, ma perché non si vuole prendere atto della realtà? Che oggi esistano … Leggi tutto

Il Sole 24 Ore 27 dicembre 2014

Il Sole 24 Ore 27 dicembre 2014 Della moralità della ricchezza in tempo di crisi Il servizio sugli straricchi a St. Moritz non è piaciuto a Laura Ravetto, ospite di Ballarò (Rai 3 – 23 dicembre) e il conduttore Massimo Giannini ha cercato di rassicurarla: “E’ ovvio che non si può criminalizzare la ricchezza; non … Leggi tutto

La crisi economica ha accentuato l’immoralità  della nostra società 

Il servizio sugli straricchi a St. Moritz non è piaciuto a Laura Ravetto, ospite di Ballarò (Rai 3 – 23 dicembre) e il conduttore Massimo Giannini ha cercato di rassicurarla: “E’ ovvio che non si può criminalizzare la ricchezza; non c’era un giudizio morale… “. Intanto bisogna appurare come hanno costruito la loro ricchezza coloro … Leggi tutto

Le donne della chiesa cattolica: fiori, raggi di sole e… fragoline

Come mai? Come mai le donne religiose della chiesa cattolica non sentono il bisogno di fare continuamente l’elogio sperticato degli uomini religiosi della chiesa cattolica? Come mai? Come mai le donne religiose, suore, monache, teologhe della chiesa cattolica non paragonano gli uomini a fiori o fragoloni sulle torte? Come mai, invece, gli uomini della chiesa … Leggi tutto

Anche il colto teologo Vito Mancuso cita impropriamente il vangelo

Nel suo ultimo libro, forse il suo libro più bello, “Io amo. Piccola filosofia dell’amore” (Garzanti), Vito Mancuso cade nell’equivoco in cui cadono moltissimi. A pag. 92 scrive: «E quanti sono nel mondo i bambini vittime della prostituzione, della pedofilia e di ogni altro tipo di sfruttamento sessuale? Solo in India si stima che vi … Leggi tutto

Qualche riflessione dopo la nota amara di Umberto Veronesi

Gentile direttore, qualche riflessione, chetatasi la piccola tempesta seguita alla nota amara di Umberto Veronesi: “Allo stesso modo di Auschwitz, per me il cancro è diventato la prova della non esistenza di Dio”, e alla risposta dello scienziato Zichichi: “Dio esiste e la prova è l’universo”. Umberto Veronesi non ha detto niente di nuovo, lui … Leggi tutto

Qualche riflessione dopo la nota amara di Umberto Veronesi

Gentile direttore, qualche riflessione, chetatasi la piccola tempesta seguita alla nota amara di Umberto Veronesi: “Allo stesso modo di Auschwitz, per me il cancro è diventato la prova della non esistenza di Dio”, e alla risposta dello scienziato Zichichi: “Dio esiste e la prova è l’universo”. Umberto Veronesi non ha detto niente di nuovo, lui … Leggi tutto

Papa Francesco troverà  il contesto per parlarci del condom, come fece il suo predecessore? Che freschezza, che profumo di Vangelo!

Qualcosa deve essere successo, magari sarà solo fantasia la mia, eppure sono sicura che qualcosa deve essere successo. “Non possiamo insistere solo sulle questioni legate ad aborto, matrimonio omosessuale e uso dei metodi contraccettivi. Questo non è possibile. Io non ho parlato molto di queste cose, e questo mi è stato rimproverato. Ma quando se … Leggi tutto

Nel Catechismo non esiste un paragrafo dedicato all’abuso sui minori

Il prete e scrittore Mauro Leonardi riporta sul suo blog “come Gesù”, un articolo di critica nei suoi riguardi da parte dell’Unione Cristiani Cattolici Razionali. Ne trascrivo un brano: “Tuttavia anche lui, come prevedibile, ha ceduto alla comoda tentazione dell’anticlericalismo: in un articolo, ad esempio, ha criticato la Chiesa gerarchica perché -a suo dire- «la … Leggi tutto