Visita di Gheddafi: La mamma del ministro Frattini ha fatto gli gnocchi

Sorridente come non mai ha fatto la sua figura il ministro degli Esteri Frattini alla destra di Ghaddafi.Francamente ci dispiace aver visto un uomo delle istituzioni proverbialmente intelligente inebetirsi tanto volentieri. Qui non c’è proprio nulla da ridere in quanto la figura barbina del governo italiano è di portata mondiale.Gheddafi ha chiesto 5 miliardi di … Leggi tutto

Eletti all’estero. Picchi — Fantetti: Gianni e Pinotto degli italiani eletti all’estero

Caro direttore, l’elezione del Senatore Fantetti subentrato al senatore Di Girolamo, ha fatto la felicità dell’on. Guglielmo Picchi. Per la verità, ha accontentato ambedue i parlamentari. Essi hanno cominciato a muoversi in coppia ed in coppia si muoveranno sempre. Come Gianni e Pinotto.Ma le implicazioni e le posizioni di carattere politico, soprattutto per quanto riguarda … Leggi tutto

Eppure questo e il momento più propizio per una rivoluzione proletaria. Semplicemente

I tempi sono maturi per un governo comunista. Ma non un comunista alla Diliberto. Per carità, oppure, peggio ancora alla Rizzo. Quando si esasperano i motivi della contrapposizione politica, quando le masse vengono manipolate sino alle coscienze, allora è il momento di scendere in piazza senza indugiare.Così si scusava la gente quando Hitler finì come … Leggi tutto

Silvio Berlusconi: Le sue esequie politiche oggi alle 17,00 in Piazza San Giovanni a Roma

Silvio Berlusconi segnerà la sua fine politica dal pulpito più alto, altissimo, innalzato a Piazza San Giovanni a Roma alle 17,00 di oggi. E’ questo un atto ufficiale cui le cronache future faranno riferimento come il giro di boa della sua politica sconsiderata che ha caratterizzato il paese da quindici anni a questa parte. Non … Leggi tutto

Bertolaso ministro, ricordate?

Proprio pochi giorni prima che esplodesse lo scandalo della Protezione Civile, Silvio Berlusconi promuoveva a ministro sul campo Angelo Bertolaso: « Credo che tutti possano immaginare che dopo l’exploit straordinario che Guido ha fatto in questi dieci mesi in Abruzzo, il minimo che possiamo dargli come riconoscimento e merito è la nomina a ministro da … Leggi tutto

A chi servono le agenzie di stampa Inform ed Aise? Ma che informazione è quella che fanno?

Nel mio piccolo, cerco di informarmi. Lo faccio appena posso, lontano dal lavoro, nei momenti in cui posso aprire un giornale o accendere il televisore o il computer.Ho notato che le agenzie di stampa Inform ed Aise non fanno una informazione puntuale e neanche tempestiva. Essendo agenzie, dovrebbero pubblicare subito le notizie ed i comunicati … Leggi tutto

Signor Popolo della Libertà …

di Dario Ghezzi …credevo in lei sin dal primo momento del famoso predellino quando il concepimento era appena appena avvenuto e molti forzisti rimasero a bocca aperta in procinto invece di bestemmiare.Lei ha scritto una lettera al direttore (senza firmarla mentre io lo faccio) di politicamente corretto lamentandosi per quello che avevo detto la volta … Leggi tutto

La Chiesa è colpevole: lo Stato va a puttane? Fate bene fratelli!

di Dario Ghezzi Nessuno lo dice, nella paura di una condanna definitiva si tace sulle colpe della Chiesa. Si tratta soprattutto delle omissioni, delle mancate prese di posizione che, per fortuna, sono state assunte dai giornali che ad essa in qualche modo fanno capo.Niente lezioni questa volta quando i personaggi sono importanti. Perché? Perché questi … Leggi tutto

Dal nostro Presidente del Consiglio ricercare le ragioni a sostegno di Hamas

di Dario Ghezzi L’ex Ministro degli Esteri on. Massimo d’Alema, suscitando l’indignazione quasi generale dei partiti soprattutto del Popolo della Libertà per bocca del suo capogruppo alla Camera On. Bocchino, ha detto che non è possibile evitare di parlamentare con Hamas dal momento che ha vinto le elezioni politiche. La posizione, dovrebbe saperlo l’on. D’Alema, … Leggi tutto

Partito Italiani all’Estero: è l’unica cosa da farsi ormai il tradimento è compiuto

di Dario Ghezzi Pensare di andare avanti con la circoscrizione estero, è una pazzia. Il silenzio degli eletti all’estero è eloquente come non mai. Non immagino neanche come potrebbero contrastare la proposta del Partito dal momento che, come stanno le cose, non riescono a ricavare neanche un ragno da un buco. Qualcuno di questi certo, … Leggi tutto

PARTITO ITALIANI ALL’ESTERO: UN SILENZIO INQUIETANTE

di Dario Ghezzi Il mondo dell’informazione è fatto da giornalisti e quaqquaraqquà. Questi ultimi pullulano nell’informazione per gli italiani all’estero. Un esercito di improvvisati “giornalisti” perché assemblano accozzaglie di parole che poi giustificherebbero richieste di sovvenzionamenti statali. La dimostrazione sta nel silenzio che staziona da una settimana da quando dalle pagine di questo giornale Salvatore … Leggi tutto

Il nuovo partito: Nessun giornale per gli italiani all’estero ha riportato la notizia

di Dario Ghezzi Finalmente sento qualcosa di sensato. Se si fosse cominciato prima non ci troveremmo in questa situazione. Le comunità all’estero, sono molto ben “gestite” da personaggi che fanno di mestiere il filtro. Gli italiani che sono poi l’oggetto di tutta questa situazione ignorano cosa succeda veramente. La Circoscrizione estero è un mostro di … Leggi tutto

Troppi interessi personali. Gli italiani all’estero buggerati   

di Dario Ghezzi Il blog su questo giornale è quello che ci voleva per poter dare voce agli italiani all’estero. Ma l’iniziativa non prenderà piede. Troppi sono gli interessi in ballo. Molti si sono creati le loro aspettative seduti troppo spesso fuori le porte dei parlamentari eletti all’estero. Sia i Comites, sia le associazioni, hanno … Leggi tutto

Chi lo dice che la Dittatura sia un male? Ma soprattutto, se lo dice perché lo dice?

di Dario Ghezzi Abbiamo voluto la bicicletta allora pedaliamo La bicicletta è Berlusconi. In fondo non possiamo che prendercela con noi stessi. Siamo gente che va sferzata, non può essere lasciata fare. Deve avere indicazioni forti come si fa quando i vitelli devono fare il bagno. Occorrono imbuti, strade coatte attraverso le quali tutti noi … Leggi tutto

A CHE SERVONO GLI ITALIANI ELETTI ALL’ESTERO?

di Dario Ghezzi Ho letto con molto interesse un editoriale del direttore nel quale si supponeva l’influsso negativo della Lega Nord in questo governo a sfavore degli italiani all’estero. Praticamente si sta verificando proprio questo: una serie di tagli incondizionati a tutto quanto può riguardare le nostre comunità sparse per il mondo. Sono pronto a … Leggi tutto

Il 25 aprile è la festa del Popolo e della Libertà 

di Dario Ghezzi « Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un Italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì … Leggi tutto

Un Vice Ministro tra gli eletti all’estero

di Dario Ghezzi Caro Direttore Viglia, ho letto il suo editoriale sulla squadra dei deputati eletti all’estero. Sono d’accordo con lei sulla opportunità di nominare un vice ministro scelto tra quanti siano stati eletti all’estero. Ciò ha un significato decisivo nelle relazioni internazionali soprattutto perché, con maggiore cognizione di causa potrà affrontare i problemi di … Leggi tutto