La comunità di Bose

di Francesco S. Amoroso Nel 1965 Enzo Bianchi fondò a Bose, una frazione del Comune di Magnano sulla Serra di Ivrea, una comunità monastica. Enzo Bianchi è una figura autorevole nel panorama ecclesiale e culturale del nostro Paese. Noto scrittore nonché fondatore della casa editrice Edizioni Qiqajon, specializzata in testi di spiritualità biblica, liturgica, monastica … Leggi tutto

La sindrome di Stoccolma

 di Francesco S. Amoroso La sindrome di Stoccolma è uno stato psicologico in cui la vittima di un sequestro di persona, o comunque un soggetto detenuto contro la sua volontà, sviluppa un rapporto di complicità con il suo rapitore. Per la psicologia questo strano fenomeno costituisce un meccanismo di difesa inconscio che si manifesta nel … Leggi tutto

La sindrome di Stendhal

di Francesco S. Amoroso Lo scrittore francese Henri Beyle, universalmente conosciuto con lo pseudonimo Stendhal (Grenoble 1783 – Parigi 1842) e autore del famoso romanzo La certosa di Parma del 1839 è inoltre conosciuto per aver dato il suo nome a una famosa sindrome conosciuta anche come sindrome di Firenze città dove sembra maggiormente essersi … Leggi tutto

Corsi e ricorsi storici

Giambattista Vico (1668-1744) è stato uno storico italiano. Egli volse la sua meditazione allo studio della storia umana che è una “Scienza nuova” la quale deve occuparsi di individuare e documentare gli eventi, i fatti, ma in particolar modo deve interpretarli ricercandone quelle ragioni eterne, che sono destinate a presentarsi costantemente, in modo ripetitivo all’interno … Leggi tutto

Genesi del Consiglio di Stato

Fin dai tempi delle monarchie assolute il sovrano si avvaleva di consiglieri e collaboratori. Il modello più organico era costituito dal “Conseil du Roi” creato in Francia ed era competente per tutte le attribuzioni politiche, amministrative e giurisdizionali. Era composto, in origine, da esponenti della nobiltà, ma in seguito furono ammessi anche magistrati al fine … Leggi tutto

Una micro nazione di breve durata

Il 1968 fu l’anno della contestazione studentesca, dei Beatles, dei Rolling Stones, della Beat Generation e della incessante richiesta di libertà da parte dei giovani. Fu in questo clima che nacque una micro nazione ideale chiamata Isola delle Rose dal nome del suo ideatore, l’ingegnere bolognese Giorgio Rosa (1925-2017) che la progettò e realizzò. Scopo … Leggi tutto

Il Castello Doria di Dolceacqua

Dolceacqua è un comune in provincia di Imperia, vicino al confine francese, edificato a controllo della Val Nervia, dai conti di Ventimiglia nel XII secolo. Ubicato su un alto sperone si basava su una cinta muraria quadrata con torre circolare centrale. Il significato del nome del paese deriva dal latino “villa dulciaca”. Le più remote … Leggi tutto

Abbazia di San Gervasio di Bulgaria in Mondolfo

Mondolfo è una propaggine a sud della Provincia di Pesaro e Urbino ed è riconosciuto come uno dei Borghi più belli d’Italia. E’ un territorio costiero già conosciuto fin da epoca romana per la presenza della stazione di posta di Ad Pirum Filumeni. Città fortificata affacciata sul mare, Mondolfo fu legata in origine alla dinastia … Leggi tutto

Bari è la città  più popolosa della Puglia e la terza nel Mezzogiorno, dopo Napoli e Palermo

La città si presenta distinta in tre parti diverse: la prima, corrispondente all'originario nucleo medioevale (Bari vecchia), dove si svolge un'intensa vita sociale e commerciale all'ombra della grande basilica di San Nicola, patrono della città. La seconda, corrispondente alla città nuova sorta dopo il 1813 per impulso di Gioacchino Murat, ospita gli uffici pubblici, i … Leggi tutto

Totò — nome d’arte di Antonio de Curtis (Napoli 1898 — Roma 1967)

Fu l’attore simbolo dello spettacolo comico in Italia, noto con il predicato di “principe della risata”, titolo che gli derivava non solo dalle sue doti artistiche ma anche in virtù dei suoi vantati titoli nobiliari. Ancora oggi, a cinquanta anni dalla sua scomparsa, è considerato unanimemente tra i maggiori interpreti nella storia del teatro e … Leggi tutto

Walt Disney — (Chicago 1901 — Burbank 1966) Regista e produttore statunitense del cinema d’animazione.

Walter Elias Disney, questo il suo vero nome, fu creatore di personaggi famosi in tutto il mondo, si impose dal 1928 col personaggio di Mickey Mouse (Topolino), al quale seguirono Minnie, Pippo, Paperino, animali dal comportamento umano protagonisti di cartoni animati umoristici. Il suo enorme successo fu dovuto, oltre che all’abbondanza della produzione e alla … Leggi tutto

La ceramica di Montelupo Fiorentino

Montelupo Fiorentino è una cittadina di origine medievale sorta nel contesto della espansione fiorentina sul finire del XII secolo, lungo la valle dell’Arno per consentire lo sbocco al mare della città. Il nucleo abitativo si venne a sviluppare attorno ad un castello fondato dai Fiorentini nel 1203, per fronteggiare i Pistoiesi e i signori del … Leggi tutto

Isola del Liri

Il comune di Isola del Liri è situato nella media valle del Liri, nelle vicinanze della città di Sora. Deve il suo nome al fatto che è situato sopra un’isola formata dal fiume Liri. Il nome del primo insediamento medievale era insula fihiorum Petri, cioè isola dei Signori del luogo, i figli di Pietro; in … Leggi tutto

Un nuovo modo di lavorare

Dire addio al tradizionale luogo di lavoro, l’ufficio, è oggi possibile grazie allo smart working (lavoro agile) una modalità di esecuzione della prestazione lavorativa subordinata caratterizzata dall’assenza di vincoli orari o spaziali e da un’organizzazione per obiettivi sancita attraverso un accordo tra il dipendente e il datore di lavoro. Questa nuova modalità aiuta il lavoratore … Leggi tutto

Considerazioni sui 780 euro

Premessa: contrastare la povertà è assolutamente giusto, ma il lavoro non si crea con i centri per l'impiego, ma con gli investimenti pubblici e privati. Secondo l'Istat, attraverso i centri per l'impiego (che sono circa 550 con 8.000 dipendenti) riesce a trovare lavoro una percentuale molto bassa delle persone che a loro si rivolgono inferiore … Leggi tutto

Un metodo pedagogico di successo

Josè Antonio Abreu ideò, nel 1975, in un garage assieme a 11 giovani musicisti, il Sistema che porta il suo nome, un metodo pedagogico per aiutare i bambini dei quartieri poveri del Venezuela che ha come fine quello di integrare i giovani mediante l’insegnamento della musica gratuito e collettivo. L’orchestra intesa come società ideale, come … Leggi tutto

Piero Portaluppi — (Milano1888- Milano1967)

Fin dalla prima giovinezza si contraddistinse per la grande abilità nel disegno satirico, passione che lo accompagnerà per tutto il corso della sua vita e della sua carriera. Come caricaturista collaborò con alcuni giornali satirici milanesi tra cui “Il Babau”, “A quel paese” e il “Guerin Meschino”. Nel 1910 si laureò in architettura e venne … Leggi tutto

Il trenino della Val Gardena

Il trenino della Val Gardena entrò in servizio nel periodo della monarchia austro ungarica ed ha recato rilevanti contributi alla vita della valle nei suoi 44 anni di vita fra il 1916 fino al 1960. Fu costruito in tempi record, essenzialmente per trasportare materiale da guerra da Chiusa a Plan. I lavori furono avviati nel … Leggi tutto