LUMIA (PD),SEQUESTRO BENI ULTERIORE COLPO A RETE FIANCHEGGIATORI MATTEO MESSINADENARO

Palermo, 27 settembre 2012 – “Il sequestro di beni del valore di25 milioni di euro all'imprenditore Vito Tarantolo rappresenta unulteriore colpo alla rete dei fiancheggiatori di Matteo MessinaDenaro. Un altro importante risultato raggiunto grazie al lavoroprezioso della Polizia, della Guardia di Finanza e della Procura diTrapani. E' questa la strada da battere per arrivare alla cattura delcapo di Cosa nostra”. Lo dice il senatore del Pd Giuseppe Lumia,componente della Commissione antimafia.

Ufficio stampaMatteoScirè(cell. 3200251236)www.giuseppelumia.it

Lascia un commento