Riparte il Bonus Cultura su Amazon.it e rivela i bestseller della terza edizione di 18app: la cultura dei diciottenni italiani si divide tra Giulia De Lellis, Freud e Orwell

Amazon.it aumenta il Bonus Cultura ai nati del 2001 offrendo promozioni aggiuntive dedicate

Immagini e altri materiali disponibili a questo link

Milano, 5 marzo 2020 – Per i nati nel 2001 è giunta l’ora di poter utilizzare il Bonus Cultura 18app, 500 Euro in prodotti culturali da poter spendere anche su Amazon.it nelle categorie libri, eBook Kindle, audiolibri, CD e Vinili, e da quest’anno anche contenuti in DVD e Blu-Ray. La selezione DVD e Blu-Ray di Amazon.it conta oltre 80.000 prodotti e include le edizioni più recenti di film e serie TV, oltre a un ampio catalogo di titoli epici come la collezione dei film dei registi internazionali più importanti, le opere immortali del cinema italiano e i classici moderni.

Amazon.it, quest’anno, aggiunge un vantaggio in più per i neomaggiorenni: tutti i nati nel 2001 che effettueranno un acquisto di prodotti idonei all’iniziativa, per un tempo limitato, avranno accesso a promozioni dedicate.

Per ottenere il Bonus Cultura, i neo diciottenni italiani nati nel 2001 hanno tempo fino al 31 agosto 2020 e devono registrarsi su www.18app.italia.it con la propria identità digitale (SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale) attivabile tramite gli Identity Provider accreditati e creare i buoni 18app.
Per utilizzare il Bonus Cultura su Amazon.it, i neo diciottenni dovranno creare i buoni e successivamente convertirli in codici Amazon sul sito.
I codici Amazon saranno resi immediatamente disponibili e dovranno essere inseriti al momento del riepilogo ordine, nella sezione “Modalità di pagamento” nel campo “Aggiungi un buono regalo o un codice promozionale” su Amazon.it. Tali codici si applicheranno ai soli acquisti effettuati nelle categorie Libri, eBook Kindle, CD e Vinili, DVD e Blu-Ray.

Ulteriori informazioni e dettagli su come utilizzare il Bonus Cultura su Amazon.it e sulla promozione sono disponibili al link www.amazon.it/18app.

Classifiche terza edizione Bonus Cultura
Amazon.it ha stilato la top 10 dei libri e dei dischi più acquistati dai ragazzi nel corso dell’ultimo anno con il buono. Giulia de Lellis con Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza! conquista la medaglia d’oro della classifica letteraria mentre per quanto riguarda la musica è Ultimo con il disco Colpa delle Favole a posizionarsi al primo posto.
Per quanto riguarda i libri, i titoli di Scienza, Tecnologia e Medicina sono quelli che hanno riscosso più successo, seguiti da Fumetti e Manga, Letteratura, Scienze Sociali, e Biografie. In generale, tra i titoli più acquistati, non mancano grandi classici dei programmi scolastici delle scuole superiori, come Freud e Orwell, ma al tempo stesso figurano personaggi della cultura pop contemporanea come Giulia de Lellis e Benedetta Rossi con il suo libro di ricette.
Ecco i 3 libri più acquistati su Amazon.it dai diciottenni italiani attraverso l’utilizzo del Bonus Cultura:
1. Le corna stanno bene su tutti. Ma io stavo meglio senza!, di Giulia de Lellis
2. L’interpretazione dei sogni Ediz. integrale, di S. Freud
3. 1984, di G. Orwell

La musica italiana si conferma la più apprezzata tra i diciottenni italiani. Ultimo, Salmo e Marracash occupano una posizione nella classifica dei top 5. Il pop si posiziona come il genere favorito, seguito da rap, hip hop, indie, rock e metal.
Ecco i 3 dischi più acquistati su Amazon.it dai diciottenni italiani attraverso l’utilizzo del Bonus Cultura:
1. Colpa delle favole, di Ultimo
2. Ultimo: Peter Pan, di Ultimo
3. Playlist, di Salmo

***
Amazon
Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per un’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, i suggerimenti personalizzati, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.aboutamazon.it e seguite l’account Twitter @AmazonNewsItaly.

Amazon Press Office
press@amazon.it

Mirandola Comunicazione
| amazon@mirandola.net
Marco Ferrario | marco.ferrario@mirandola.net |
Rebecca Rossetti | rebecca.rossetti@mirandola.net |

Avatar

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Lascia un commento