Maison Signore ed Enzo Miccio inaugurano a Napoli domani 12 novembre la loro nuova sede di Palazzo Calabritto

Maison Signore ed Enzo Miccio inaugurano a Napoli domani 12 novembre la loro nuova sede di Palazzo Calabritto
Nel corso dell'evento saranno presentate le tre collezioni sposa 2015 Signore Excellence, Victoria F. e Valeria Marini Seduction

Palazzo Calabritto, Via Calabritto 20: è questo il nuovo indirizzo della sede di Maison Signore e del wedding stylist Enzo Miccio che sarà inaugurata a Napoli domani 12 novembre alle 18.
Quasi trecento metri quadri nei quali tutto ricorda i fasti dei grandi Atelier Francesi degli anni '30 faranno da cornice agli abiti della Maison in un dei palazzi simbolo della moda italiana: proprio Via Calabritto 20 è stato l'indirizzo di Fausto Sarli, grande maestro dell'alta moda e degli abiti da sposa.

All’inaugurazione sono attese centinaia di future spose che renderanno omaggio alle tre collezioni Signore Excellence, Victoria F. e Valeria Marini Seduction ed alla creatività di un’azienda apprezzata per le linee sensuali dei suoi abiti che accarezzano il corpo esaltandone le forme. Non a caso, la stampa ha definito i wedding dress della Maison “vere e proprie sculture da indossare nel giorno del matrimonio dai ricami minuziosi, rigorosamente italiani ed hand-made”.
L’azienda, giunta al quarantennale, è ormai una delle realtà del settore più amate a livello internazionale. Per le future spose, infatti, affidarsi alla Maison Signore vuol dire, non solo indossare un abito unico, ma anche ricevere una consulenza stilistica completa, mirata a rendere il proprio matrimonio un evento indimenticabile.
Gli abiti della Maison sono in mostra anche nello showroom da record di Caserta con i suoi mille metri quadri di esposizione e una sala sfilate da quasi trecento posti.

Le tre linee di Maison Signore

Signore Excellence
Sono abiti da sposa gioiello quelli della linea “Signore Excellence” della Maison Signore. Vere e proprie sculture da indossare, impreziosite da ricami, rigorosamente italiani ed hand-made, che vanno a ricoprire all over, con raffinati arabeschi di perle e pietre dure, le esclusive mise disegnate dal virtuoso ufficio stile dell’azienda. Opere d’arte uniche, realizzate con sete pregiate, che la ricchezza dei ricami rende quasi invisibili ad occhio nudo. Protagonisti della linea, dunque, abiti destinati alle amanti del lusso e dell’eleganza a tutto tondo che, specie nel giorno del proprio matrimonio, non intendono passare inosservate.

Victoria F.
Punta tutto su semplicità, dettagli ed eleganza allo stato puro, la nuovissima linea “Victoria F.”, disegnata dalla stilista Vittoria Foraboschi, che vede protagonisti giochi di tessuti leggeri ed impalpabili. Pizzi e sete, abbinati a linee pulite ed essenziali, in cui sono i particolari a fare la differenza. Fiocchi stilizzati e molto glam, fiori, incroci e piccoli ricami, che rendono ogni creazione unica e irripetibile.
Gli abiti di questa linea, “vantano” cuore, carattere, stile e una buona dose di versatilità, che li rende fruibili dalle giovanissime come dalle spose un po’ più in là con gli anni, magari, per il loro secondo Sì.

Valeria Marini Seduction
Vera novità di quest’anno è la linea Valeria Marini Seduction, frutto del sodalizio tra Maison Signore e l’attrice e stilista Valeria Marini. Una collezione luminosa e originale caratterizzata da linee iperfemminili che accompagnano la silhouette, bustini stringati, trasparenze, scollature, drappeggi, effetti tattoo, ricami e ricercati pizzi francesi. Abiti, realizzati rigorosamente a mano in Italia da sarte e ricamatrici esperte, ispirata in parte all’intramontabile Old Hollywood style.

Lascia un commento