L’Italia vince il mondiale in doppio pesi leggeri femminile

CHUNGJU, 31 agosto 2013 – A Chungju (Corea del Sud) l’Italia ha vinto la medaglia d’oro nel mondiale assoluto e pesi leggeri con il doppio pesi leggeri delle Fiamme Gialle formato da Laura Milani e Elisabetta Sancassani. Argento agli Stati Uniti e bronzo alla Germania.

Questi i commenti a caldo delle due campionesse del mondo – Elisabetta Sancassani (capovoga, Fiamme Gialle): “Finalmente abbiamo finito il mondiale e lo abbiamo fatto nel migliore dei modi. Sono tornata sul podio dopo 11 anni (Elisabetta Sancassani e Gabriella Bascelli vinsero la medaglia di bronzo nel doppio senior durante i mondiali di Siviglia 2002 ndr). Era una settimana che pensavo alla finale di oggi. Certo speravo di vincere, ma a questi livelli ogni minimo errore ti può costare caro e, anche se hai vinto sia gli europei che la coppa del mondo di Lucerna, rischi di vanificare tutto. A noi non è successo e ora sono campionessa del mondo al termine di una gara che abbiamo gestito inizialmente soprattutto con la testa e, nella seconda parte, col cuore e con la determinazione che ci ha sempre contraddistinto durante tutte le gare che abbiamo fatto”.

Laura Milani (numero due, Fiamme Gialle): “Mi hanno detto che questa medaglia arriva a dieci anni esatti dall’ultima medaglia d'oro vinta dall'Italia ai mondiali assoluti in una specialità olimpica nel 2003, con Elia Luini e Leonardo Pettinari in doppio pesi leggeri (i mondiali erano quelli di Milano e il direttore tecnico azzurro era sempre Giuseppe La Mura ndr). Mi fa molto onore questa cosa perché loro sono stati i modelli cui ci siamo ispirati per preparare questo doppio. La gara è stata molto lunga perché c’era vento contro e noi che siamo leggere a 1500 metri rischiavamo di schiantare, per cui avevo paura che potesse succedere qualcosa che non avremmo potuto gestire. Negli ultimi 750 metri ho accusato un po’ di stanchezza e allora ho detto 'vai Betta!' Perché so che lei quando sente questo si gasa e non molla. La barca è ripartita e siamo arrivate sul traguardo ancora piene di adrenalina anche se distrutte. È un sogno che oggi ho realizzato, ma che sto inseguendo da molto tempo. La Germania che è arrivata terza sul podio ci ha fatto i complimenti perché è capitato pochissime volte che chi vince l’europeo e poi vince la coppa del mondo di Lucerna riesce a vincere anche il mondiale. A noi è successo e ne sono felicissima”.

Risultati completi su www.canottaggio.org. Segue comunicato dettagliato.

Foto © Canottaggio.org – ph mimmo perna

  • Risultati e resoconti FINALI A
  • Sommario RISULTATI 31/08
  • Galleria FOTO: 7^ giornata – L'ORO DEL DOPPIO PL FEMMINILE
    (© Canottaggio.org – ph mimmo perna)
  • Tabella riassuntiva Risultati Azzurri
  • Speciale Campionati Mondiali Assoluti, PL, Para-Rowing – Chungju
  • Lascia un commento