Dopo Berlusconi si avrà  la Norimberga del PDL

Perché la politica dovrebbe essere immune da scandali di signore scollacciate e favori sessuali? Non è una religione, non è una Bibbia solenne sulla quale si giura o si è giurati la santità assoluta. Le ipocrisie sul sesso inondano questo paese è vero soprattutto sotto il mantello di una chiesa spesso contraddittoria e cieca.
Ma tutto quanto facciamo non si deve sapere. Neanche le storture ed i vizi che ciascuno di noi ha si devono dire e conoscere. In questo paese fa scandalo solo il sesso a pagamento e non. E’ un paese che non batte ciglio sulle appropriazioni indebite di denaro pubblico, sugli appalti mafiosi, sul pizzo, sulle stragi di mafia. Ma non venite a parlarci di scandali sessuali che cade Sansone con tutto il resto.
Probabilmente Berlusconi cadrà vittima di questo stato di cose. Il sesso è una porta attraverso la quale passa di tutto, anche la pubblica condanna di un mondo di bigotti. Ma se cade Berlusconi, assisteremo alla Norimberga del Popolo della Libertà dove tutti saranno macinati nel vortice convulso della resa dei conti.

Lascia un commento