FARE FESTA 2010. Progetto Idea Communication Edizioni

Guida all'organizzazione di feste, ricevimenti ed eventi.

Sono intervenuti:

– Laura Tussi
– Renzo Arbore
– Heinz Beck
– Licia Colò
– Marco Marcotulli
– Maria Teresa Ruta
La festa da sempre fa parte del nostro costume.
Oggi come nell'antichità, la festa è momento celebrativo e viene organizzata non solo per socializzare, ma soprattutto per condividere momenti importanti della vita.
Oggi è avvertibile l’esigenza di un recupero del valore del popolo nel suo momento di festa, intesa come spazio/ambiente dell’Anima, luogo di riflessione e confronto culturale, interculturale e multilaterale, di apertura al mondo e al sociale, attraverso valori condivisibili, in iniziative per occupare collettivamente il tempo libero come tempo festivo e comunitario, contrapposto alla logica individualistica e capitalistica di un tempo privato e personale.
Nel contesto associazionistico, vissuto alla luce di questi valori, è riattualizzabile lo spirito festivo, perché, come sosteneva Gramsci, cultura è anche organizzare la cultura, di conseguenza “festa” è innanzitutto partecipare alla preparazione comunitaria della festa.
Per chi volesse approfondire, la Guida FAREFESTA ( acquistabile on-line su ), sviluppa le diverse tematiche di questa nuova forma d'arte.

Per informazioni e dettagli:
Jacopo Mauceri
redazione di FAREFESTA

email: relazioni.esterne@progettoidea.it

Lascia un commento