Dichiarazione di GIULIANO GIULIANI candidato alle europee in Grecia col partito di sinistra SYRIZA

Grazie per l'invito ad avermi candidato col partito di sinistra SYRIZA . Tutta la mia vita l'ho dedicata alla classe operaia italiana lottando tra le file della CGIL la Confederazione Generale dei Lavoratori Italiani. Il 20 luglio 2001 a Genova, durante la violenta repressione della polizia in occasione del G8 fu ucciso mio figlio CarloGiuliani. Da allora il mio principale impegno è stato quello di condannare e ricordare quei tragici eventi, e chiedere verità e giustizia.
La difesa della democrazia e dei diritti costituzionali, ormai sempre più calpestati nel corso degli ultimi anni, sono l'ultimo baluardo in molte parti d'Europa e soprattutto in Italia. Con grande emozione ricordo le recenti lotte della gioventù greca che ha dato nuovo slancio e speranze a tutti i giovani europei.
Uniro' la mia voce ai loro sforzi per ottenere un buon risultato alle elezioni europee del partito SYRIZA.
Giuliano Giuliani.

Lascia un commento