Razzi: Il responsabile della „Televisione della Svizzera ItalianaRazzi:“ (TSI) Dr. Rimoldi Paolo nelle zone terremotate.

L’Onorevole Antonio Razzi, deputato Circoscrizione Estero residente in Svizzera ed originario dell’Abruzzo, oggi, lunedì quattro maggio 2009 accompagnerà il responsabile della „Televisione della Svizzera Italiana“ (TSI) Dr. Rimoldi Paolo nelle zone terremotate.

Il Canale Televisivo TSI si è reso molto attivo, dopo l’evento del sei aprile scorso, rimuovendo – con grande slancio e spirito di solidarietà – una raccolta fondi che ha coinvolto, con entusiasmo, tanto la collettività svizzera che quella italiana nella Confederazione residente.

Grazie a tale iniziativa, TSI ha raccolto la importante cifra di 1,5 milioni di Euro : da destinare a specifiche iniziative di ricostruzione.

A tale scopo, e per la individuazione degli obiettivi su cui intervenire, il dr. Rimoldi – grazie all’intervento ed alla organizzazione dell’onorevole Razzi – conferirà oggi con il Governatore della Regione Abruzzo dr. Chiodi e con il Sindaco de L’Aquila dr. Salente Massimo.

A conclusione della visita si terrà, alle ore 13, una conferenza stampa, nel corso della quale verranno illustrati gli obiettivi e le intese raggiunte.

“Con tale gesto benefico si dimostra ancora una volta, così commenta l’onorevole Razzi, quanto sia grande il senso di solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto, dimostrato da tutti italiani emigrati in Svizzera ; ma anche da cittadini svizzeri che, in questo modo, hanno dimostrato un sincero senso di umanità”.

L’onorevole Razzi, anche Presidente della Federazione degli Abruzzesi in Svizzera, ringrazierà ufficialmente la Televisione della Svizzera Italiana per tale lodevole impegno.

Lascia un commento