EDITORIA, LUMIA (PD), GOVERNO ATTACCA LIBERTA’ D’INFORMAZIONE

EDITORIA, LUMIA (PD), GOVERNO ATTACCA LIBERTA’ D’INFORMAZIONE

Palermo, 2 ottobre 2008 – «La libertà e il pluralismo dell’informazione sono un patrimonio di ogni democrazia sostanziale e un governo, sinceramente rispettoso dei diritti e delle libertà fondamentali dei cittadini, dovrebbe ampliarne e tutelarne gli spazi di esercizio. E’, invece, in atto, per via politica, un attacco frontale ad un settore, quello della stampa di partito e cooperativa, che rischia di avere come tragica conseguenza, oltre alla chiusura di numerose testate, anche la perdita di decine di migliaia di posti di lavoro. Un esito che il Paese non può davvero permettersi». Lo ha dichiarato il senatore del Pd Giuseppe Lumia a proposito dei tagli per l'editoria previsti dal nuovo regolamento elaborato dal governo.

Lascia un commento