Eccovi il messaggio del. dott. Aldo di Biagio del Popolo delle Libertà 

cari colleghi,

come già comunicatovi, invieremo a tutta rete le comunicazioni di tutti i candidati alle elezioni 2008 per la circoscrizione estero. Eccovi il messaggio del. dott. Aldo di Biagio / Popolo delle Libertà.
IL COORDINAMENTO DEGLI IMPIEGATI A CONTRATTO DEGLI ISTITUTI ITALIANI DI CULTURA
CRISTINA RIZZOTTI / NICOLA FRESA / BEPPE SCORSONE

***

Cari Amici,

Come sapete ho sempre avuto a cuore la sorte del personale a contratto e sto attualmente seguendo numerosi ricorsi relativi alla tutela della vostra posizione, tramite una assistenza legale completamente gratuita.

Mi sono spesso scontrato con molti ostacoli, sia esterni che interni, ma non ho mai fatto venir meno il sostegno nei vostri confronti. Saranno oggetto della mia particolare attenzione sia il diritto di voto per le R.S.U. per il personale a contratto a legge locale sia la completa equiparazione per i periodi di malattia tra personale a contratto e personale di ruolo. Ritengo inoltre prioritario il diritto di opzione per un contratto regolato dalla legge italiana per tutto il personale a contratto.

Adesso ho l’occasione, grazie alla candidatura nella ripartizione Europa con la lista unitaria del centrodestra “Il Popolo della Libertà”, per la Camera dei Deputati, di poter fare valere i diritti dei contrattisti con ancora più forza.

Per questo motivo vi chiedo di sostenermi aldilà delle ideologie, ma sulla base della considerazione personale che avete maturato, nei miei riguardi, durante questi anni.

L’impegno che prendo con voi è che mi servirò di ogni mezzo per sostenere la vostra causa, senza fermarmi alle lettere o ai comunicati stampa, ma usando ogni strumento di protesta necessario a raggiungere lo scopo.

Ora più che mai ho bisogno del vostro sostegno per continuare a far sentire con forza la vostra voce e per avere la possibilità di riuscire ad aiutarvi in maniera ancora più concreta ed efficace.

Resto con piacere a vostra disposizione per qualsiasi domanda vogliate farmi.

Un caro saluto.

Aldo Di Biagio

Tel +39 06 4200 9438
Cell +39 346 386 7261
Email info@aldodibiagio.it

Lascia un commento