Il Senatore Micheloni non è mai stato contattato dal leader del Polo

In riferimento a quanto riportato da diversi quotidiani, in particolare dal Corriere della Sera e Repubblica, nell'edizione di oggi, 13 novembre 2007, affermo di non essere mai stato contattato dal capo dell'opposizione.

In quanto parlamentare eletto nella Circoscrizione Estero – ripartizione Europa, nella lista de l'Unione-Prodi, confermo con determinazione la mia appartenenza convinta alla maggioranza di Governo nel pieno rispetto della volontà di tutti coloro che mi hanno votato.

Esprimo apprezzamento nei confronti del Senatore Randazzo che, seppur sollecitato in un incontro privato, ha reso pubblica la sua ferma intenzione di non venir meno all'impegno politico assunto nei confronti dei connazionali che lo hanno eletto inequivocabilmente nelle Liste de l'Unione-Prodi.

Lascia un commento