Ministero per i beni e le attivita` culturali. Concorsi non ancora scaduti o non completamente espletati

Generazioni creative – diventa autore Scadenza presentazione domande: 16 marzo 2020 Concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di n. 1.052 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato, da inquadrare nella II Area, posizione economica F2, profilo professionale di Assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza del Ministero per i beni e le attività culturali … Leggi tutto

ROMA: LA CAMERA PENALE MILITARE ESPRIME PREOCCUPAZIONE IN RELAZIONE ALLE MODALITA’ DELLA INFORMATIZZAZIONE DEGLI ADEMPIMENTI GIUDIZIARI D’URGENZA A CAUSA DEL COVID19

Il direttivo della Camera Penale Militare, associazione di rappresentanza forense (www.camerapenalemilitare.it), ha espresso preoccupazione per le modalità in cui, nella “legislazione d’urgenza” relativa alla contingenza sanitaria dovuta al coronavirus covid-19, si è proceduto a digitalizzare i procedimenti giudiziari. In particolar modo si rileva nelle disposizioni emanate “la totale assenza di una sezione ad hoc per … Leggi tutto

CORONAVIRUS. APPELLO DG ASL ROMA 1: ATTENZIONE A TRUFFE TEST DOMICILIARI

Roma – “Ci sono arrivate segnalazioni di persone che a casa ricevono una chiamata per citofono di persone che vogliono entrare per fare il tampone. Voglio dare in questo senso un’indicazione chiara a tutti i cittadini: non fidatevi di questa modalita’ perche’ non esiste una modalita’ non programmata, non comunicata e non gestita dall’azienda sanitaria”. È l’appello lanciato questa mattina dal … Leggi tutto

EUROPARLAMENTO CAPPATO (Ass.Luca Coscioni e Eumans): “PECCATO ASPETTARE MAGGIO PER LE URGENZE SOLLEVATE DAI CITTADINI EUROPEI”

  “Peccato aspettare fino maggio per l’esame delle petizioni al Parlamento europeo sulla crisi, tra le quali quella depositata  il 24 marzo 2020 sulla gestione del Covid19, e delle crisi sociali, economiche e ambientali, firmata da oltre 6,500 cittadini tra cui il Premio Nobel Richard Roberts, l’ex Ministro del Lavoro Enrico Giovannini, e diversi rappresentanti delle principali … Leggi tutto

Carla Ruocco, (M5s) a 24Mattino su Radio 24: Scuola, favorevole allungamento anno scolastico se approvato da comunità scientifica – Banche, casella di posta per raccogliere segnalazioni dei cittadini

Carla Ruocco, (M5s) a 24Mattino su Radio 24: Scuola, favorevole allungamento anno scolastico se approvato da comunità scientifica

Scuola favorevole a “Un allungamento dell’anno scolastico, qualora la comunità scientifica lo ritenesse possibile, per dare un sostegno alle famiglie e riallineare i ragazzi tra loro” Si potrebbe allungare l’anno scolastico “qualche settimana in più fino a fine giugno o fino a inizio luglio”. Lo ha detto Carla Ruocco, presidente della Commissione bicamerale sulle Banche, M5s a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24.  “Il virus ad ottobre ritornerà e se si chiuderanno le scuole ad ottobre mi chiedo se c’è un piano di recupero per l’anno prossimo, ai ragazzi spetta un autunno difficilissimo e non dobbiamo muoverci in via emergenziale, questo virus deve insegnarci a prevenir le cose prima che curarle”

Carla Ruocco, (M5s) a 24Mattino su Radio 24: Banche, casella di posta per raccogliere segnalazioni dei cittadini

“Visto che a seguito di provvedimenti governativi le banche sono diventate veicolo di trasmissione della liquidità verso imprese e famiglie, e in caso di mancanza di messa appunto della normativa abbiamo attivato una casella di post elettronica, com.banche@camera.it, per raccogliere segnalazion e dare una mano concreta ai cittadini che si recano in banca e trovano delle difficoltà ” Lo ha detto Carla Ruocco, presidente della Commissione bicamerale sulle Banche, M5s a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24.  

IL PUNTO n. 760 del 3 aprile  2020 di MARCO ZACCHERA ( marco.zacchera@libero.it )

Sommario: PERCHE’ BISOGNA RIPARTIRE SUBITO – LA POLITICA DELLE MASCHERINE – BUROCRAZIA: UN CASO CONCRETO RIPARTIRE SUBITO E’ meglio non entrare nel merito dei provvedimenti del governo per evitare polemiche, anche se  tutti coloro che si occupano della materia confermeranno quello che sostengo da settimane ovvero come i decreti emessi – soprattutto quelli pensati per … Leggi tutto