Fra 10 anni l’ordine pubblico sarà ingestibile e la pandemia si chiamerà “società”… ?

  Che il vivere quotidiano stia diventando sempre più faticoso per svariate ragioni che, chi mi legge, può certamente individuare da solo, costituisce non soltanto una sensazione, ma una oggettiva realtà contro la quale pare ormai non esserci via d’uscita  umanamente accettabile: si va avanti sfiduciati, e non certo per colpa del coronavirus, anche se … Leggi tutto

Venezia – Mose. Si può chiamare inaugurazione quella di ieri…? 

….o un semplice innalzamento delle paratie, come si usa fare per alzare un camion con un martinetto idraulico che, abbassatolo agendo sulla valvola di pressione,  si scopre poi che il mezzo comunque non funziona  ? Da anni, almeno una ventina circa,  mi occupo giornalisticamente dello strumento “Mose” che, come ormai tutti sanno, dovrebbe salvare Venezia … Leggi tutto

AGORDO (BL). EVENTO STORICO-RELIGIOSO PIUTTOSTO  “RARO”  PER LA CHIESA.

Credo sia molto difficile solo immaginare che, a più di novant’anni, uno di noi continui a lavorare regolarmente come se il dato anagrafico fosse un optional da non prendere in considerazione, fatte salve rarissime eccezioni che, tanto per citarne una, posto che si possa parlare di “lavoro”, potrebbe far riferimento, sia pur fuori contesto rispetto … Leggi tutto

Parlamento oggi.  Troppo spesso strumento di profitto…e rifugio per mariuoli ?

Con tutto il rispetto dovuto alla persone oneste e di buon senso a cui aggiungerei, sia pur con molta fatica, anche alcuni esponenti dell’attuale politica, persone queste, a cui si deve rispetto e gratitudine, stiamo nostro malgrado  osservando con forte preoccupazione un evolversi  di un sistema sociale in direzione futura che fa seriamente riflettere. Oggi, … Leggi tutto

Di male in peggio…quanto ad affermazioni della scienza medica?

Mi occupo giornalisticamente della questione coronavirus da quando questa maledetta patologia è venuta alla…ribalta e mi par di poter dire, come del resto ho già detto più volte anche su questo giornale sulla scia delle quasi quotidiane discordanti affermazioni da parte degli apici della sanità, che sarebbe quanto mai opportuno che molti dei cosiddetti “uomini … Leggi tutto

MI AUGURO CHE IL MEDICO DI BASE NON PARLI COME GLI SCIENZIATI DI COVID-19…

Credo sia agli occhi di tutti che, la scienza rappresentata dalle varie organizzazioni nazionali ed internazionali, finora non abbia fatto altro che terrorizzare, far ammalare e morire tanta gente a seguito iniziative del tutto sbagliate (concentrazioni uniche anziché su vari contesti territoriali)  , non solo, ma anche a creare potenziali ammalati futuri che non avranno … Leggi tutto

A RUOTA LIBERA…CREDEVO CHE GLI ALTRI FOSSERO PIU’ BRAVI…

Capita abbastanza spesso, soprattutto quando la giovinezza è un…ricordo risalente a diversi decenni or sono, come purtroppo succede allo scrivente, di comparare l’ex con il nunc  riferibili a quell’iter socio-politico che, giorno dopo giorno, e con spaventosa accelerazione, sia in negativo che in positivo, ci pone domande a cui non siamo più in grado di … Leggi tutto

Francesco Le Foche del Policlinico Umberto I  di Roma ha detto cose pacate e giuste

Circa un mese e mezzo fa, quindi in tempi assolutamente non sospetti, scrissi su “Politicamentecorretto”, che annettevo molta attendibilità  sulle argomentazioni pacate e serie del dott. Le Foche, immunologo-infettivologo che non si è quasi mai visto sotto i riflettori dei mass-media, come hanno fatto invece  parecchi suoi colleghi, ubriacando e terrorizzando la pubblica opinione, la … Leggi tutto

COVID-19 :  PROVE DI RIPRESA SI’, MA DA DOVE ?

Solo sillabare il sostantivo “ripresa”, indipendentemente dal sapere o meno da dove si riparte, costituisce già di per sé, una nota di apparente sollievo per tutti, tanto da alleggerire quell’ansia che ci ha accompagnato per oltre una ottantina di giorni ad oggi  e  dalla quale, molto verosimilmente, dovremo però ancora tenere la sua intollerabile compagnia … Leggi tutto

NON SARA’ CHE CON IL PRETESTO DEL CORONAVIRUS SI METTERA’ A TACERE IL MOSE…?

Da buon veneziano, anche se… espatriato sulle montagne bellunesi da diversi anni, non ho mai dimenticato la mia città nella quale, oltre ad averci lavorato per anni in pieno centro, precisamente in Piazza San Marco, Rialto e nella importante Via XXII Marzo, sede di banche, Camera di Commercio ed altro, ho vissuto gli anni migliori … Leggi tutto

Lettera al Signor Presidente della REGIONE DEL VENETO  

Al Signor Presidente della REGIONE DEL VENETO Belluno-Feltre, 23 maggio 2020 LUCA ZAIA Caro Presidente, temo che gli sforzi anticoronavirus vadano compromessi se, come ho segnalato parecchie volte ai Suoi Uffici, non si fanno rigorosamente osservare le ordinanze, come segue : le mascherine devono essere indossate da tutti; le mascherine vanno indossate correttamente e non … Leggi tutto

LE RELIQUIE DEI SS. VITTORE E CORONA A ZERMEN (BL) PER BENEDIRE IL PAESE IN TEMPO DI PANDEMIA.

  Lunedì,  18 maggio 2020, il Parroco di Zermen, Frazione di Feltre, mons. Lino Mottes,  ha celebrato la prima S. Messa dopo l’apertura delle Chiese a seguito delle note ordinanze governative anti coronavirus. L’emozione, ma anche gli atteggiamenti da assumere in base alle linee guida regionali autorizzate dal governo, hanno caratterizzato questa “singolare” funzione religiosa … Leggi tutto

UOMINI DELLA SCIENZA, STATE GIOCANDO A BRISCOLA APPROFITTANDO DELLA NOSTRA IGNORANZA IN MATERIA SANITARIA ?

Se non ricordo male, quando andavo a scuola, il mio professore di diritto, Paolo Andrich di Mestre-Venezia, insegnante che non dimenticherò mai per la sua saggezza ed umanità, ci insegnava che “approfittare dell’ignoranza altrui per danneggiare appunto il prossimo costituisce reato di frode ”. Sono passati 60-70 anni da allora e siccome cambia tutto, fra … Leggi tutto

Al Signor LUCA ZAIA Presidente Regione Veneto

Al Signor LUCA ZAIA Presidente Regione Veneto     Bravo Presidente, La ringrazio di aver preso seri provvedimenti per chi non usa la mascherina, comminando pene da 3000  euro.   (v. Gazzettino 18/5) L’altro ieri, parlando con un Suo Collaboratore  della Protezione Civile di Marghera, avevo proposto la stessa cosa giustificandola con il fatto che anche … Leggi tutto

CARI SCIENZIATI, PARLATE MENO E CON COGNIZIONE DI CAUSA  IN TV  PERCHE STATE  UBRIACANDO CHI VI ASCOLTA !

A tutt’oggi, salvo un improvviso capovolgimento di situazione,  la scienza medica, non solo sta facendo una pessima figura, ma fa anche scendere, e non di poco,  la fiducia di chi ha bisogno delle sue conoscenze. Infatti, anche oggi un pool di scienziati per bocca di Massimo Clementi, direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Irccs … Leggi tutto

PENSO SPESSO A MASSIMO OTTOLENGHI E A PIERO CALAMANDREI, ANCHE DI NOTTE…

  Massimo Ottolenghi, magistrato, avvocato civilista, politico puro,  classe 1915, morto di recente a 100 anni nella sua casa torinese, mi ha fatto un regalo dal valore inestimabile: un liberculo di appena un centinaio di pagine, scritto su carta di pessima qualità, e quindi non  certamente rilegato con copertine da ..Messali Vaticani,  ma dal contenuto … Leggi tutto