Coronavirus, Garavini (IV): “Commissario scelta necessaria. Bisogna tutelare anche immagine Italia all’estero”

La Presidente della Commissione Difesa del Senato dagli studi di RaiNews
Roma, 10 mar. – “La decisione del Governo italiano di estendere la zona rossa di emergenza da coronavirus, a tutto il paese, va nella giusta direzione. Proprio l’evolversi della situazione rende ancora più evidente la necessità di un commissario apposito. Una persona di comprovata esperienza che abbia già gestito altre situazioni di emergenza e sappia affrontare l’urgenza del momento. C’è bisogno di una gestione emergenziale e di una comunicazione adeguata, che faccia capire che abbiamo in mano la situazione, e che sia in grado di mettere in moto tutti i meccanismi utili a contenere il contagio e al contempo a sostenere l’economia. Anche per dare all’estero l’immagine di un Paese forte, che sta reagendo”. Lo ha dichiarato la senatrice Laura Garavini, Presidente Commissione Difesa e Vicepresidente vicaria gruppo Italia Viva, in diretta a Studio24 su RaiNews.
“Nelle ultime settimane l’Italia è apparsa all’estero come l’untore d’Europa. Ma non è così. Al contrario, invece, noi stiamo affrontando con serietà e consapevolezza la questione. Mentre il timore è che in queste ore alcuni Paesi stiano sottovalutando la situazione. Dall’Europa, invece, ci aspettiamo senso di solidarietà e di consapevolezza. Questa – ha concluso la senatrice – è una sfida che l’Europa non può disattendere”.

Sen. Laura Garavini
Presidente IV Comm. Difesa
Vicepresidente vicaria Gruppo Italia Viva-Psi
Palazzo Cenci – P.zza Sant’Eustachio, 82
Tel 06.6706.3132/7132/4132
laura.garavini@senato.it

Lascia un commento