CALENDA A MIX24 SU RADIO 24: REFERENDUM ALITALIA, NON MI ASPETTAVO QUESTO RISULTATO, ERA UN PERCORSO


Carlo Calenda, Ministro dello sviluppo economico intervistato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24, alla domanda se si aspettava la vittoria del no al referendum in Alitalia risponde: “No, non me l’aspettavo perché quella era una strada per avere un miliardo di euro di nuova finanza da investitori privati. Tra l’altro l’accordo con i sindacati prevedeva il fatto che dopo due anni di utile si ridiscutesse tutto l’accordo, era un percorso difficile e complicato, ma era un percorso”.

CALENDA A MIX24 SU RADIO 24: REFERENDUM ALITALIA, MANAGEMENT ARROGANTE HA SBAGLIATO
“Il management operativo ha sbagliato moltissimo, anche con una certa dose di arroganza, ma questo non vuol dire che ci sia la possibilità di tornare ad un management pubblico che non mi pare abbia fatto meglio nel corso degli anni”. Così Carlo Calenda, Ministro dello sviluppo economico, intervistato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24 a proposito della vicenda Alitalia.

CALENDA A MIX24 SU RADIO 24: ERRORI DI GESTIONE
Carlo Calenda, Ministro dello sviluppo economico intervistato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24, a proposito alla domanda sul perché i dipendenti Alitalia non si fidano di nessuno risponde: “da un lato vengono da 20 anni di averle viste tutte, dall’altro lato l’idea che è stata fatta circolare da un pezzo di sindacato che poi alla fine paga pantalone”. Ma gli arabi di Ethiad per entrare in Alitalia avevano già avuto i debiti azzerati e i licenziamenti richiesti fatti, perché non è bastato? chiede Minoli al Ministro che risponde: “Ci hanno anche messo un miliardo e mezzo prima della ricapitalizzazione, non è bastato perché è stata gestita male in un mercato molto difficile, però gli errori di gestione appaiono abbastanza evidenti”.

CALENDA MIX24 SU RADIO 24: ALITALIA, MAI COLPA DEI DIPENDENTI
Non è mai colpa dei dipendenti. La dimensione in termini di costi di Alitalia rispetto a volumi che genera è una dimensione insostenibile, quindi la razionalità di fare un piano che preveda anche in maniera molto attenta una riduzione dei costi fissi è inevitabile. Poi c’è il tema della qualità dei contratti, non possiamo inseguire il modello di business di Ryanair”. Il Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda, interviene così a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24 a proposito del confronto tra numero dipendenti e fatturato di Ryanair e Alitalia.

CALENDA A MIX24 SU RADIO 24: ALITALIA, LE MIE RESPONSABILITA’? CE L’HO MESSA TUTTA
“Io dal 20 dicembre non faccio che lavorare per tenere insieme gli azionisti da un lato, il sindacato, far fare dei piani industriali più realistici e ho pure chiesto la discontinuità del management, ce l’ho veramente messa tutta”. Così Carlo Calenda, Ministro dello sviluppo economico, intervistato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24 a proposito delle responsabilità del governo sulla vicenda Alitalia.

CALENDA A MIX24 SU RADIO 24: LUFTHANSA INTERESSATA A COMPRARE ALITALIA? LO SPERO
Il Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda, ospite a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24, alla domanda su Lufthansa che sembra molto interessata a comprare Alitalia si fa scappare: “Lo spero” e poi precisa: “sarebbe interessante da esplorare”

CALENDA A MIX24 SU RADIO 24: ALITALIA ASPETTA UN PRESTITO PONTE DALLO STATO DI 400MILA EURO
“Il nuovo commissario deve assicurare la continuità dell’azienda e poi trovare un acquirente per Alitalia che sappia gestirla”. Per la continuità: “l’unica cosa sarà avere un prestito ponte dallo Stato, intorno ai tre/quattro cento milioni per assicurare sei mesi di gestione”. Così Carlo Calenda, Ministro dello sviluppo economico, intervistato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24 rispetto a cosa può fare il nuovo commissario di Alitalia.

CALENDA A MIX24 A RADIO 24: SU ALITALIA I 5 STELLE NON DANNO MAI SOLUZIONI
I 5stelle dicono che non va bene quello che abbiamo fatto, secondo la loro tradizionale linea della deresponsabilizzazione, poi non spiegano quello che vorrebbero fare”. Così Carlo Calenda, Ministro dello sviluppo economico, intervistato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24 sulla posizione dei 5 stelle. In merito alle soluzioni su Alitalia il Ministro spiega a Radio 24: “Ci sono due estremi, quello che dice nazionalizzazione e, dall’altro lato, chi dice fatela fallire domani. Ma gli aerei a terra vuol dire centinaia di migliaia di persone che hanno comprato i biglietti e si trovano senza aerei”.

Lascia un commento