CACCIA RUSSO – DI BIAGIO (AP), RIVEDERE REGOLE INGAGGIO NATO, SCENARI MUTATI

Roma, 25 novembre 2015 – “Quanto verificatosi nelle scorse ore nel perimetro aereo tra il confine turco-siriano impone una riflessione seria sulla configurazione delle attuali regole di ingaggio NATO che meriterebbero di essere adeguate agli scenari geopolitici oggetto di evoluzioni repentine e non più rapportabili alle dinamiche di contrapposizione convenzionale per le quali le stesse sono state predisposte”. Lo dichiara in una nota Aldo Di Biagio, senatore di AP. “fa particolarmente riflettere il trattamento riservato ai piloti russi, che contravviene le regole convenzionalmente sancite in caso di salvataggio in corso post-attacco in aree, tra le altre cose, non oggetto di operazioni belliche – spiega – che risulta inaccettabile in un momento delicato per il fronte strategico NATO in riferimento al quale si dovrebbe agire con lucidità e certezza tattica senza compromettere equilibri già precari e senza moltiplicare i fronti di attrito che destabilizzano le potenzialità NATO e fanno perdere di vista l'unità verso la minaccia condiviso”.

Ufficio Stampa Sen. Aldo Di Biagio
Senato della Repubblica
Istituto Santa Maria in Aquiro
Piazza Capranica, 72
00186 Roma
tel: 06/6706 3094 – 4094
fax: 06/6706 6094

Lascia un commento