Sen. Antonio Razzi (FI). Introdurre subito una legge sulla responsabilità  civile dei partiti

Roma, 11 dicembre 2014. Nessuno ha voluto appoggiare mai un mio progetto su una legge che introducesse la responsabilità civile dei partiti per il malaffare commesso dai suoi rappresentati eletti nelle istituzioni ed alle Camere. Specie per le liste bloccate, dove gli eletti sono scelti dal partito, deve essere il partito a risarcire immediatamente restituendo il mal tolto ai danneggiati. Questa la dichiarazione del senatore Razzi a proposito del malaffare scoperchiato a Roma in questi giorni. Fermo restando che la responsabilità è personale, spetta ai partiti, che hanno scelto e proposto uomini rivelatisi sbagliati, risarcire i danni e restituire il denaro rubato, ha concluso il senatore di Forza Italia.

Sen. Antonio Razzi

Segretario Commissione Esteri

Piazza delle Cinque Lune, 113

00186 Roma

Tel.+39 06/67063227-+39 06/67064227- Fax + 39 06/67066227

E-mail: antonio.razzi@senato.it

Lascia un commento