CS SCHIRRU (PD): Licenziamento lavoratori Coca Cola in Sardegna: interrogazione al Ministro del Lavoro

“Per chiarire la situazione dei lavoratori della Coca Cola hbc di Elmas ho presentato una interrogazione al Ministro del Lavoro, sottoscritta da tutti i parlamentari sardi del PD e dall’On.le Damiano. La decisione da parte della direzione aziendale è quella di licenziare a livello nazionale 209 lavoratori e chiudere lo stabilimento di Elmas, quindi il settore della produzione: in Sardegna sono a rischio dai 15 ai 70 posti di lavoro in tutti i comparti.
Abbiamo chiesto al Ministro quali iniziative si intendano avviare per scongiurare tali licenziamenti, dovuti sembrerebbe più ad un’organizzazione aziendale volta al raggiungimento di maggiori profitti, che a una crisi reale della Coca Cola. Il comportamento dell’azienda negli ultimi mesi è infatti anomalo: si sono visti licenziare i dipendenti dei settori produttivo e commerciale, con qualifiche e stipendi elevati dopo tanti anni di servizio, mentre contemporaneamente sono partite le ricerche per nuovo personale (giovani laureati) da inserire nel settore commerciale, e da assumere con contratti a termine.
Non si vedono alternative da parte dell’azienda allo smantellamento dello stabilimento di Elmas, tranne un eventuale proposta di “percorso sociale per quanti fuoriusciranno (licenziati)”, che mal si attaglierebbe ad una situazione come quella sarda in cui la prospettiva di trovare un’altra occupazione per una forza lavoro con un’età media di 44/45 anni è prossima allo zero.
Considerata la drammaticità della crisi sarda, visto il pericolo di ennesima mobilità o il ricorso ulteriore agli ammortizzatori sociali, che si vorrebbe scongiurare per un territorio già così provato, riteniamo urgente che siano accolte le istanze dei lavoratori, predisponendo un tavolo di confronto tra questi ultimi, le parti sociali, le istituzioni locali e il management dell’azienda al fine di trovare una soluzione condivisa tesa alla salvaguardia dell’occupazione.”

Amalia Schirru
3393764324
schirru_a@camera.it
www.amaliaschirru.it

Lascia un commento