CTIM: IL COMITATO TRICOLORE PER GLI ITALIANI NEL MONDO DOMANI PRESENTE A MARCINELLE

Roma, 7 agosto 2012 – Il CTIM – Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo parteciperà domani con una folta delegazione alla cerimonia di commemorazione che si terrà a Marcinelle, dove con 262 rintocchi della campana Mariae Mater Orphanorum si ricorderanno i minatori di tutte le nazionalità deceduti nella miniera del Bois du Cazier.
Questo è un pellegrinaggio per rendere omaggio riconoscente alla memoria dei 136 connazionali che, inseguendo lontano dalla Patria il sogno di un domani migliore, persero la vita nella miniera maledetta in nome del patto scellerato tra Italia e Belgio, che significava “uomini in cambio di carbone”.

In questo giorno rivolgiamo anche un pensiero all'On. Mirko Tremaglia, che ha sempre partecipato con commozione a questa giornata e che nel 2001, nominato Ministro per gli Italiani nel Mondo, chiese e ottenne che l'8 agosto fosse dichiarata “Giornata Nazionale del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo”.

E' stato un riconoscimento importante alla memoria di tutti gli emigrati del nostro Paese, per non dimenticare mai le loro sofferenze, dolori, disperazione e per ricordare alle nuove generazioni il valore che la nostra emigrazione ha avuto nella storia d’ Italia. Un valore che oggi equivale a prestigio, successo e affermazione: questo è quanto i nostri connazionali possono vantare in ogni Paese di residenza. Un grande risultato dopo anni di sacrifici, umiliazioni, misconoscimenti, discriminazioni e purtroppo, come a Marcinelle, anche di vittime.

Il CTIM sarà PRESENTE domani, come SEMPRE lo è stato.

Lascia un commento