STRAGI: LUMIA (PD) A CICCHITTO (PDL), MAGISTRATURA SIA LIBERA DI INDAGARE RAPPORTO MAFIA-POLITICA

“Quando le forze dell’ordine e la magistratura catturano i boss vengono osannate, quando indagano sul rapporto mafia-politica diventano farneticanti e inaffidabili. Tutto questo è inaccettabile. La magistratura sia libera di indagare sulle collusioni tra pezzi dello Stato e della politica con Cosa nostra e sul ruoto dei servizi nelle stragi di mafia”. Così il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione antimafia, commenta le parole del capogruppo del Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto.

“I risultati ottenuti sul fronte della lotta alla criminalità organizzata – aggiunge Lumia – non sono certo merito del governo. Da quando si è insediato, infatti, ha tagliato le risorse alla giustizia e alla sicurezza, ha favorito il rientro dei capitali delle mafie e oggi vuole limitare l’utilizzo delle intercettazioni. Si vada a vedere, piuttosto, in che condizioni sono ridotte le procure antimafia e i reparti delle forze dell’ordine, sotto organico e senza risorse”.

Lascia un commento