Italiani nel Regno Unito, Cresce in terra inglese il Movimento della Libertà  di Romagnoli (PdL)

Nicola Ricioppo è il coordinatore del Movimento della Libertà in Europa – fondato e presieduto dall'On. Massimo Romagnoli – per quanto riguarda il Regno Unito.

In questi giorni, proprio in Inghilterra, tante sono state le iniziative del Mdl locale, tanti gli incontri con i connazionali residenti nella terra dei lord.

Domenica 27 Settembre, alle ore 13, nella Missione Italiana – a Bedford – si e' festeggiato l'incontro dei cittaddini residenti nella circoscrizione di Bedford e un gruppo di imprenditori calabresi, con assaggi e delizie della Calabria. “Un modo per promuovere l'enogastronomia oltre confine, e allo stesso tempo fare conoscere la cucina regionale della Calabria, comunque già famosa in tutto il mondo”, sottolinea Romagnoli, presidente MdL.

Gli imprenditori italiani hanno donato alla missione una vasta varieta' di prodotti calabresi.

Il presidente della associazione degli anziani, il dott. Luciano Lamberti, ha aperto la festa con un caloroso benvenuto agli imprenditori e al coordinatore del Movimento Della Liberta' nel Regno Unito, Nicola Ricioppo, detto Nico.

Ricioppo ha approfittato dell'occasione per intervenire e ricordare a tutti i presenti l'importanza di avere degli ideali e di appartenere a un movimento come il MdL, un movimento “che unisce ogni emigrato nel Regno Unito”, ha detto il coordinatore.

La giornata di festa è proseguita con musica e balli.

Nei giorni successivi, Ricioppo ha continuato ad incontrare diversi connazionali nel Regno Unito e a mantenere i contatti con i vari esponenti di associazioni italiane local, per costruire insieme una rete di italiani residenti nel Regno Unito, per fare crescere anche in terra inglese il Movimento della Libertà di Massimo Romagnoli.

Lascia un commento