TERRORISMO: FINOCCHIARO, PAROLE DISGUSTOSE E DELIRANTI

Le scritte apparse sui muri e su alcune sedi del Pd di Torino sono disgustose e deliranti e colpiscono non solo la famiglia Calabresi, ma tutti gli italiani. Disgustose perché toccano una vedova e un figlio che hanno in questi anni portato il loro dolore con coraggio e dignità. Deliranti perché vanno contro il sentimento comune degli italiani che è quello del superamento di un periodo terribile della nostra storia, così come lo ha invocato con estrema saggezza e sensibilità il presidente Napolitano.

Lascia un commento