Ovadia: La lezione del 25 Aprile e la beffa del Cavaliere

Ora e sempre Resistenza!

Moni Ovadia: “Nel giorno dell'antifascismo, in cui ricordiamo la fondazione della democrazia italiana nella sua pienezza, con Berlusconi in piazza noi legittimiamo la sua posizione anomala e patologica. Finchè non uscirà dalla politica non potremo ristabilire la legalità democratica nel paese. Il vero grande problema è questa sinistra riformista che non fa opposizione e permette al presidente Zelig di recitare anche la parte dell'antifascista”. (Micromega)

Lascia un commento