Lettera aperta al Presidente del Comites di Londra

Lettera aperta al Presidente del Comites di Londra

Ogetto: Prossima seduta del Comites di Londra

Egregio Presidente ( Comm. ) Girolamo Cancilla,

In seguito alla nostra telefonata in cui da Real Gentilman Anglosassone mi ( ci ) auguriamo un felice anno nuovo, mi prendo la liberta’ di dare ancuni suggerimenti da aggiungere all’ ordine del Giorno della Prossima e prima seduta del 2009:

In qualita’ di cittadino italiano all’ estero la pregherei di aggiungere la voce:

“ Voto all’ Estero, Legge Tremaglia e le possibile modifiche da apportare “

Con l’ ennesino fallimento da parte dei nostri 18 parlamentari eletti all’ estero di ottenere risultati positivi alle nostre istanze, credo condividera’ con me che occorra una ulteriore rivisione della Legge Tremaglia.

Le faccio presente che e’ compito anche del Comites di Londra in base all’ articolo secondo (Compiti e funzioni del Comitato)

che:

1. Ciascun Comitato, anche attraverso studi e ricerche, contribuisca ad individuare le esigenze di sviluppo sociale, culturale e civile della propria comunita' di riferimento e puo' presentare contributi alla rappresentanza diplomatico-consolare utili alla definizione del quadro programmatico degli interventi nel Paese in cui opera. A tale fine ciascun Comitato promuove, in collaborazione con l'autorita' consolare, con le regioni e con le autonomie locali, nonche' con enti, associazioni e comitati operanti nell'ambito della circoscrizione consolare, opportune iniziative nelle materie attinenti alla vita sociale e culturale, con particolare riguardo alla partecipazione dei giovani, alle pari opportunita', all'assistenza sociale e scolastica, alla formazione professionale, al settore ricreativo, allo sport e al tempo libero della comunita' italiana residente nella circoscrizione. Ciascun Comitato opera per la realizzazione di tali iniziative.

“ opportune iniziative nelle materie attinenti alla vita sociale e culturale” Ecco il Voto all’ Estero e’ attinente alla vita sociale e culturale della Comunita’ Italiana In Gran Bretagna

Le consiglierei inoltre di invitare gra parte dei Presidenti delle Associazioni ( i loro indirizzi li potra’ trovare sul Ditettorio della Voce degli Italiani )

Con la speranza di ricevere sue notizie le auguro di nuovo un felice anno nuovo

Cordiali saluti

Carmine Gonnella

Membro del Comitato Internazionale Associativo per il Progetto P.I.E. ( Partito degli Italiani dall' Estero )

Collaboratore del Giornale online politicamentecorretto.com

Rif: https://archivio.politicamentecorretto.com/index.php?author=CarmineGonnella

Nonche' Fondatore de: La Voce Alternativa settimanale telematico da Londra

Lascia un commento