Festival Internazionale del Film di Roma: il Ministro Bondi ringrazia Gian Luigi Rondi e il Sindaco Alemanno

In chiusura della terza edizione del Festival Internazionale del Film di Roma desidero ringraziare il Presidente della Fondazione Cinema per Roma, Gian Luigi Rondi ed il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno per il loro alto contributo alla riuscita dell’evento. La manifestazione ha avuto un notevole successo di critica e di pubblico e ha visto al suo interno importanti iniziative collegate al mondo del Cinema.
Nelle tre giornate degli Stati Generali del Cinema italiano sono state approfondite fondamentali tematiche per lo sviluppo ed il rilancio dell’industria cinematografica, in particolare gli oltre 700 qualificati rappresentanti di tutta la filiera, si sono confrontati sulle nuove norme di incentivazione fiscale, l’attualità del diritto d’autore e il contrasto alla pirateria.
Il Mercato Internazionale del Film è stata un’ importante occasione d’incontro tra produttori e distributori che mancava nel nostro Paese. Sono stati oltre 600 gli accreditati e molti sono stati i film italiani venduti: un segnale positivo dopo mesi di difficoltà.
Desidero inoltre ricordare la pregevole iniziativa dedicata al rapporto tra il mondo del cinema e quello dei libri dove registi, scrittori e ragazzi hanno analizzato il modo in cui parole e immagini si uniscono.
Indiscusso protagonista di questa edizione è stato il cinema italiano a testimonianza del suo valore e della sua rinascita.

Lascia un commento