PARTITO ITALIANI ALL’ESTERO : SIAMO CITTADINI ITALIANI NEL MONDO.

Esattamente un anno fa in un mio intervento pubblicato su alcune testate italiane all’ estero scrivevo: “ L’ essere “ cittadino “ italiano significa fondamentalmente usufluire dei diritti costituzionali a prescintere dalla residenza. Diritto costituzionale alla liberta’ d’ espessione, alla assistenza, al voto, alla educazione e all’ informazione, ergo l’ oscuramento Rai satellitale e’ vergognosamente … Leggi tutto

I Parlamentari Eletti all`Estero “sono al vertice” della Casta Politica, formatasi all`Estero

(Parte Quarta ) Giappone (Asia) In questo scritto voglio dimostrare che i fallimenti delle istituzioni italiane all`estero, erano e sono stati pianificati dalla Casta Politica Italiana (CPI), persino con il supporto e la cooperazione dei parlamentari eletti all`estero, perche` tutti questi 18 parlamentari, a loro volta hanno “subordinato” gran parte dei Comites, Patronati e quasi … Leggi tutto

Partito Italiani all’Estero: Questi parlamentari eletti all`estero “non comunicano”con i cittadini onesti

(Parte Terza)Giappone (Asia) Quando c`e` un vero dialogo tra il parlamentare ed il cittadino, di solito, e` il parlamentare stesso che si fa portavoce (essendo la loro “voce”) degli interessi dei cittadini, personalmente e direttamente in Parlamento. Questa invece, non e` una prassi che applicano, questi nostri parlamentari eletti all`estero. Loro in effetti vanno a … Leggi tutto

Partito Italiani all’ Estero: basta con gli “auspici “. Riforma dei Com.it.es e all’ abolizione dei C.g.i.e.s

Credo che i nostri “onorevoli” eletti all’ estero stiano facendo un po’ di confusione. I Comites sono enti democraticamente eletti, mentre i ( CGIE ) comitati generali degli italiani sono semplicemente e spesso nominati dai partiti all’ interno dei medesimi Comites. Indire una nuova elezione dei Comites prima di una loro riforma si continuera’ sulla … Leggi tutto

Partito Italiani all’ Estero: Democrazia Rappresentativa

L’unica alternativa al Capitalismo … Il capitale genera richezza ma ahime’ genera pure tanta poverta’. La domanda che l’ uomo del terzo millennio deve porsi ora piu’di prima e’ la seguente: “ puo’ il ricco rappresentare il povero ? Rifrasando il tutto : “ puo’ la persona piu’ ricca di un paese rappresentare i rappresentati.? … Leggi tutto

“L’Ostacolo” che questi parlamentari eletti all`estero non vogliono superare (*)

I parlamentari eletti all`estero non riescono e/o non sanno e/o non vogliono incidere nelle istituzioni, per difentere i diritti degli gli italiani all`estero. E, come stanno reagendo a tutto cio` ?Ricordo a tutti che con la legge finanziaria per il 2009 si indebolisce drammaticamente, e forse si annulla, la presenza dello Stato italiano tra i … Leggi tutto

Gli eletti all’ estero ancora “confusi “ sui diritti dei cittadini italiani all’ estero

Con un comunicato stampa dell’ On Merlo, vengo messo al corrente dei risultati, dell’ incontro “boicottato” tra l’ altro dai parlamentari dell’ maggioranza di governo, organizzato dai sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil presso la sala della Sacrestia del Parlamento il 5 c.m. Tra i presenti, i parlamentari del Pd Narducci, Fedi, Micheloni, … Leggi tutto

“L` Ostacolo” che questi parlamentari eletti all`estero non vogliono superare

(Parte Seconda)Giappone (Asia) I parlamentari eletti all`estero non riescono e/o non sanno e/o non vogliono incidere nelle istituzioni, per difentere i diritti degli gli italiani all`estero. E, come stanno reagendo a tutto cio` ?Ricordo a tutti che con la legge finanziaria per il 2009 si indebolisce drammaticamente, e forse si annulla, la presenza dello Stato … Leggi tutto

Partito Italiani all’Estero: tagli alla scuola, gli Istituti di cultura e di lingua italiana che fine faranno?

Il 12 dicembre sciopero generale nelle Università Le manifestazioni del mondo studentesco a protesta contro la legge Gelmini, hanno segnato la vita politica della nazione. L’Italia, paese fortemente arretrato al cospetto di altre realtà occidentali senza considerare la spinta asiatica che ci sopraffarà del tutto nel breve periodo, non investe in innovazione.E’, per dirla alla … Leggi tutto

QUESTI PARLAMENTARI ELETTI ALL`ESTERO NON INTERESSANO AI CITTADINI ONESTI

(Parte Prima) Giappone (Asia) Questi parlamentari eletti all`estero, non rappresentano piu` il pensiero e la “base” degli italiani all`estero, perche` la loro sudditanza alle loro segreterie politiche , vincolate alla Casta Politica Italiana (CPI) impedisce loro di avere “responsabilita politiche”, e di conseguenza sono completamente inutili per noi, e non interessano ai cittadini onesti. Queste … Leggi tutto

(10)PARTITO ITALIANI ALL`ESTERO : IL MOMENTO E` ARRIVATO !

Giovanni Monte IL PARTITO ITALIANI ALL`ESTERO E` L`UNICA SOLUZIONE PER L`ITALIA. Colgo l`occasione per salutare e ringraziare pubblicamente l`On. Michele Frattalone per lo scritto del 8 Novembre 2008 (https://archivio.politicamentecorretto.com/?news=8750) a me indirizzato. E` vero che tutti mi dicono che io sia realmente troppo giovane e con notevole dose d’entusiasmo (anche se guardandomi allo specchio effettivamente … Leggi tutto

Il Partito degli Italiani all’Estero cresce, ma l’informazione pubblica non se ne accorge

Marchesi scrive a RAI International. Alla c.a. della Redazione di RAI InternationalSpettabile redazione E' da quasi un mese che il sito di Politicamente Corretto (https://archivio.politicamentecorretto.com/) propone, non solo ai suoi lettori ma a tutto il popolo degli italiani all'estero, la creazione di un “Partito degli italiani all'estero” che possa piu' concretamente e democraticamente rappresentarli nel … Leggi tutto

Partito Italiani all’Estero: a cosa servono i movimenti e le associazioni all’estero?

Gli italiani all’estero, dagli albori della prima emigrazione, si sono sempre organizzati in associazioni. D’altronde è la forma più elementare e diretta per condividere e solidarizzare. Attualmente nel mondo se ne contano veramente tante. Alcune di queste hanno raggiunto considerevoli dimensioni specie in America Latina. Ma a che servono?A parte i fini e gli scopi … Leggi tutto

PARTITO ITALIANI ALL’ESTERO: RIEPILOGO DOPO UN MESE DAL LANCIO

Vorrei, prima di passare ad una sintetica carrellata dei punti salienti discussi fin ora, rispondere all’ intervento di Rosario Cambiano fatto al mio Gonnella Vs Gonnella: cito testualmente… Carissimo Gonnella , capisco la delusione che lei ha´, e non e´il solo. Ma lei crede veramente che la giurisdizione Estero dovrebbe essere veramente abolita o sarebbe … Leggi tutto

Partito Italiani all’Estero: propone un Presidente della Repubblica scelto tra gli italiani all’estero

Dal 12 ottobre, da quando cioè è partita l’idea di costituire il nuovo partito, molti si sono avvicinati offrendo il loro disinteressato aiuto. Tra questi, Raniero Schembri la cui lettera riproponiamo integralmente in calce, con la quale suggerisce quelle che a parer nostro sono idee forti e vincenti. Questo lo spessore di quanti stanno aderendo … Leggi tutto

LEGGE TREMAGLIA: GONNELLA Vs GONNELLA

Perche’ la legge andrebbe abolita e perfezionata? Gonnella: Perche’ insisti con questa idea secondo molti irrealizzabile All’ estero avete 18 parlamentari, Cgies, Comites, un comitato permanente per gli italiani all’ estere per le problematiche migratorie e quant’altro. Cosa chiede di piu’ ? Gonnella 1: Quando nel 2001 la legge fu “imposta “ ad oltre 3 … Leggi tutto