FINE DEL BIPARTITISMO IN AUSTRALIA?

Il 21 agosto scorso si sono celebrate le elezioni federali in Australia. Si rinnovavano tutti i 150 seggi della camera dei rappresentanti e 40 dei 76 seggi del Senato. Per la prima volta dalle urne non è uscito un partito vincitore in grado di portare il suo laeder alla carica di primo Ministro. Il Labour … Leggi tutto

Pomigliano e dintorni

In nome della globalizzazione e della concorrenza si deve accettare tutto a scatola chiusa? Nelle nostre valutazioni da socialisti europei, deve o no entrare una riflessione più generale? O abbracciamo la filosofia del ciascuno per sé e Dio per tutti? di Felice Besostri Se le posizioni su Pomigliano danno luogo ad una dicotomia — del … Leggi tutto

CRIMINALITA’ ORGANIZZATA

NON ABBASSARE L’ATTENZIONE di Felice Besostri Dobbiamo essere grati alle forze dell’ordine per gli importanti successi contro la criminalità organizzata con l’arresto di capi latitanti da anni, sequestri di beni e retate con decine di arresti. Colpisce tuttavia il fatto, che, malgrado ciò, non sia diminuito il controllo territoriale della criminalità organizzata e, anzi la … Leggi tutto

ALBA O TRAMONTO DELLA SINISTRA ITALIANA?

Se i cittadini preferiscono non votare, significa che Sinistra e Centrosinistra non sono in grado di esprimere una proposta politica credibile. La responsabilità maggiore del disastro è del PD, ma ora da sinistra tutti, nessuno escluso, dobbiamo dare una spinta all’uscita dalla crisi del PD. Servono identità forti e precisi orizzonti transnazionali anche per contrastare … Leggi tutto

La sinistra del "noi" diviso

Una ricomposizione della sinistra italiana può essere soltanto il frutto di un progetto politico, e non di un'ammucchiata anti-berlusconiana. di Felice Besostri Occorre avere anzitutto il coraggio di guardare in faccia la realtà. Queste regionali hanno “regionalizzato” il bipolarismo all'italiana: a settentrione è forte la Lega, al centro il PD, nel meridione il PDL. Una … Leggi tutto

VITTORIA DELLA SINISTRA E/O SCONFITTA DELLA DESTRA

di Felice Besostri Al secondo turno delle regionali la sinistra francese ha realizzato il suo miglior risultato dopo le legislative del 1981. naturalmente in termini percentuali, cioè 54,1% contro il 35,4% della destra e il 9,4% del Fronte Nazionale. Nel 1981 la maggioranza presidenziale mitterrandiana raccolse il 54,42% al I° e il 56,75% al II° … Leggi tutto

NODI AL PETTINE

I bilanci truccati della Grecia sono stati fatti dai conservatori al governo fino a qualche mese fa, ma ora il governo socialista è chiamato a risponderne. Possibile che non si parli delle responsabilità passate e si rimproveri Papandreu di non fare abbastanza?! Sì è possibile perché cosi va il mondo. Papandreu ora dovrebbe chiamare a … Leggi tutto

UNA LEGGE ELETTORALE SENZA TRUFFE

Seconda parte della relazione tenuta al 5° seminario del “Gruppo di Volpedo” organizzato a Mantova il 27 febbraio scorso dal Club socialista e riformista di Milano “Porto Franco” e dal Circolo “La Riforma”. La scelta di fondo dovrebbe essere a favore di un’autonomia statutaria anche per comuni, almeno quelli di grandi dimensioni, e province e … Leggi tutto

Dalla legge truffa alla truffa per legge…

Di truffa in truffa La storia delle leggi elettorali, delle forme di governo e del sistema politico nell'Italia repubblicana si può riassumere così: aalla legge truffa alla truffa per legge… di Felice Besostri Ci sono due modelli collaudati di forme di governo: quello parlamentare e quello presidenziale, più un terzo modello, che ha incontrato una … Leggi tutto

Vendola, dalla Puglia all’Italia

di Felice Besostri “Gli dei invidiano gli uomini felici” e chi è più felice di Vendola dopo le primarie di coalizione della Puglia? Le dichiarazioni rilasciate dopo la vittoria mostrano maggiore equilibrio di tanti suoi sostenitori. Se le primarie pugliesi hanno un merito è quello di avere indicato un metodo di scelta dei candidati a … Leggi tutto

Dagli Appennini alle Ande

Una specie di destino comune lega l'Italia al Cile. Il neo-presidente Piñera è un imprenditore miliardario , proprietario di una televisione e titolare d'interessi un po' dovunque, dall'edilizia alle farmacie. A noi italiani sembra una storia già vista. Una specie di destino lega l'Italia al Cile. L'Italia è stato uno dei paesi più accoglienti degli … Leggi tutto

I socialisti e SEL

IL PROGETTO DI SINISTRA E LIBERTA' NON DEVE FINIRE: PER UNA SINISTRA, IN ITALIA COME IN EUROPA, SOCIALISTA, AUTONOMA, DEMOCRATICA, ECOLOGISTA, LIBERTARIA, EUROPEISTA E LAICA A Roma è stata convocata un'assemblea nazionale sul futuro di SeL. L'assemblea è stata indetta dalla Sinistra Democratica di Fava e dal MPS di Vendola, cioè da parte di alcuni … Leggi tutto

PROCESSO BREVE

Il disegno di legge sul processo breve trae la sua ispirazione da un articolo della Costituzione (111) varato nella XIII legislatura (1996-2001) e già allora era stato, in una certa misura, un prezzo pagato a Forza Italia. Per farlo approvare in tempi brevi il Senatore Marcello Pera si incardinò temporaneamente presso la Commissione Affari Costituzionali. … Leggi tutto

CROCIFISSIONE DEL BUONSENSO

Sulla sentenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo se ne sono sentite di cotte e di crude, purtroppo anche da settori dell'opposizione. Sulla sentenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo se ne sono sentite – e lette- di cotte e di crude: purtroppo anche da settori dell'opposizione. Si capisce che i partiti di governo si … Leggi tutto

Quale sintesi è possibile?

Conclusioni (interlocutorie) all'assemblea del Gruppo di Volpedo di Felice Besostri Non è possibile trarre delle conclusioni in un tempo più ridotto di MOLTI degli intervenuti: ma non è un problema di Quantità. Indicazioni espresse Sono stato diverse: autonomia socialista, nel PD integrazione, costruzione di una nuova sinistra a partire da Sinistra e Libertà, Quale sintesi … Leggi tutto

RICOMINCIAMO DA TRE

Dopo la vittoria socialista in Grecia in una stagione altrimenti avara di successi di Felice Besostri Le elezioni , a partire dal 2008, sono state deludenti per la sinistra a cominciare dai partiti socialisti. In una visione non partigiana, questa è l’ottica con la quale analizzare i risultati elettorali, poiché i successi di formazioni a … Leggi tutto

Trappole d’autunno

Tra l'Afghanistan (lontano, ma vicino) e l'Assurdistan di casa nostra quel che si profila è senza dubbio un autunno insidioso di Felice Besostri Nella trappola afghana non c’è soltanto il nostro Paese e le sue truppe, che pagano un tributo di sangue. Ci siamo tutti noi, individualmente considerati. Ritirarsi o non ritirarsi è un falso … Leggi tutto

LE ELEZIONI IN GERMANIA

Grande successo dei liberali, della sinistra socialista (Linke) e dei Verdi, soprattutto a spese della SPD, ma anche della CDU-CSU. di Felice Besostri La Germania è la maggiore potenza economica d'Europa, il suo prodotto interno lordo nel 2008 è stato superato soltanto da tre paesi, gli USA, il Giappone e la Cina, ma quest'ultima rappresenta … Leggi tutto