ALGERIA – NUOVO CONTRATTO PER MAIRE TECNIMONT


Maeci
E’ stato firmato un nuovo importante contratto tra Maire Tecnimont e un consorzio costituito da Sonatrach con i due partner PTTEP (thailandese) e PVEP (vietnamita).
Il contratto, di tipo Engineering, Procurement & Construction – EPC ha un valore di 400 milioni di euro e riguarda l’espansione dell’impianto di trattamento olio esistente nel campo petrolifero di Bir Sebaa, situato tra El Oued e Hassi Messaoud, nel cuore della produzione petrolifera algerina.
L’obiettivo e’ quello dell’incremento della produzione del campo di Bir Sebaa, che al termine di questa seconda fase potra’ produrre fino a 40.000 barili al giorno (il 100% in piu’ della produzione attuale).
Maire Tecnimont si occupera’ degli studi ingegneristici di dettaglio, delle forniture di materiale ed apparecchiature, della costruzione e della messa in servizio. Il progetto comprende sistemi di gas lift e water injection, strutture aggiuntive di raccolta e oltre 400 chilometri di condotte per il trasporto degli idrocarburi che colleghino 33 pozzi di produzione con l’impianto di trattamento. La durata prevista del progetto e’ di 40 mesi.

Lascia un commento