Laura Castelli (vice Mef) a 24Mattino su Radio 24: coronavirus, “Alitalia asset da tutelare”

Salvataggio Alitalia “In momento come questo una compagnia di bandiera permette di fare qualche ragionamento in più, abbiamo tutti assistito alle difficoltà dei nostri connazionali di rientrare in Italia. L’operazione nasce da questo e anche dal fatto che in questo momento Alitalia è nel bel mezzo di una operazione che aspettava di chiudersi e questo momento non aiuta” Così Laura Castelli, viceministro Economia a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. “Dobbiamo ragionare su cosa fare dopo, si comincia a parlare di asset nazionali, c’è la paura che vengano a prendere le grandi aziende italiane. Alitalia rientra nel tema degli asset nazionali da tutelare, bisogna ricostruire una regia nazionale per utilizzare in maniera positiva gli asset nazionali importanti”

Stefano Bonaccini (Emilia – Romagna) a 24Mattino su Radio 24: coronavirus, rifiuto dei paesi europei di mandare aiuti “Indecente”
Rifiuto di alcuni paesi europei di mandare dispositivi sanitari in Italia ” E’ stato indecente. A forza di dare gli untori agli altri adesso sta succedendo a loro. Negli altri paesi europei sta succedendo quello che era prevedibile anche se molti governi tentavano di scongiurarlo a parole. Ora c’è bisogno della solidarietà gli uni degli altri. Ho chiesto al commissario Arcuri di procurare dispositivi di protezione individuale in tutto il mondo cercando di sbloccare laddove vengono bloccati i carichi per l’Italia”. Lo afferma Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24.

Luca Ceriscioli (presidente Regione Marche) a 24 Mattino su Radio 24: coronavirus, “Marche estenderemo tamponi anche agli asintomatici”
Estendere tamponi anche per asintomatici? “Sì, il dato emergente è di asintomatici che diffondono contagio l’aumento dei tamponi diventa una strategia importante. Nella parte della nostra regione dove i numeri sono ancora bassi questa strategia ha una maggiore possibilità di successo. Ci stiamo attrezzando nella zona di Ascoli con una macchina capace di processare 800 tamponi al giorno per fare un salto di qualità importante. Riusciremo a quadruplicare la capacità produttiva di oggi ”. Lo dice Luca Ceriscioli, presidente della Regione Marche a 24 Mattino di Simone Spetia su Radio 24.

Per ulteriori informazioni:

Maria Luisa Chioda
Direzione comunicazione e relazioni esterne
Gruppo 24 ORE

Lascia un commento