Ciclismo. Giro di Sicilia 2019. La prima tappa transita anche da Barcellona Pozzo di Gotto

(N.B.) A distanza di 42 anni dall’ultima edizione e grazie all’accordo tra la Regione Sicilia e RCS Sport, torna la storica corsa a tappe siciliana che sarà trasmessa in diretta tv da Rai Sport ed Eurosport e potrà essere seguita anche in diretta streaming su Rai Play e su Eurosport Player.Da mercoledì 3 aprile a sabato 6 aprile le strade dell’isola ospiteranno le quattro tappe in programma. Il percorso si presenta particolarmente affascinante. Le prime due frazioni sembrano adatte ad un arrivo in volata, mentre la terza offre un finale più movimentato, che si adatta molto bene agli specialisti delle classiche. La tappa ”in” sarà però la quarta, con l’arrivo in cima all’Etna che, come si prevede, potrà decidere la classifica generale e incoronare il vincitore. Queste le quattro tappe. Mercoledì 3 aprile la prima tappa Catania- Milazzo (165 km). Transiterà da Barcellona Pozzo di Gotto e come comunica il Comando di Polizia Municipale percorrerà: via Statale Oreto, via Kennedy, via Marconi, via Ugo Sant’Onofrio, nuova strada soprasso via Umberto I/via del Mare, via Sant’Andrea, Via Acquacalda, via Padre Califi e via Caldà. Per motivi di sicurezza è stata emanata l’ordinanza n. 53 del 30.03.2019 che introducelimitazioni alla circolazione nelle vie sopra indicate interessate dalla manifestazione e strade limitrofe.In particolareè previstala sospensionealla circolazionee l'istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati nei tratti stradali sopra specificatidalle ore 14,00 di mercoledì 03 aprile 2019 sino a cessate esigenze. La seconda tappa (4 aprile) si svolgerà da Capo d’Orlando a Palermo (236 km). La terza tappa (5 aprile) sarà da Caltanissetta a Ragusa (188 km). L’ultima tappa (6 aprile): Giardina Naxos – Etna- Rifugio Sapienza (119 km). Ecco la lista completa delle squadre in gara con i principali iscritti: UAE TEAM EMIRATES (UAE) – Petilli, Polanc; AMORE & VITA – PRODIR (LAT) – Tizza, Ficara: ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC (ITA) – Masnada, Belletti: BARDIANI CSF (ITA) – Senni, Albanese; COLDEPORTES BICICLETAS STRONGMAN (COL) – Cañaveral, Estrada; D’AMICO UM TOOLS (ITA) – Mosca, Martinelli; DELKO MARSEILLE PROVENCE (FRA) – El Fares, Grosu; GAZPROM – RUSVELO (RUS) – Porsev, Rovny; GIOTTI VICTORIA (ROU) – Onesti, Zurlo; ISRAEL CYCLING ACADEMY (ISR) – Sbaragli, Badilatti; KOMETA CYCLING TEAM (ESP) – Lopez, Sevilla; NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM (ITA) – Visconti, Velasco; NIPPO – VINI FANTINI – FAIZANÈ (ITA) – Moser, Zaccanti; RALLY UHC CYCLING (USA) – McNulty, Tuft; RIWAL READYNEZ CYCLING TEAM (DEN) – Eriksson, Quaade, SANGEMINI – TREVIGIANI – MG.K VIS (ITA) – Bonifazio, Zana, TEAM COLPACK (ITA) – Baccio, Bagioli; WANTY – GOBERT CYCLINGTEAM (BEL) – Martin, Pasqualon. Nella foto la cartina della Sicilia con segnato il percorso delle quattro tappe.

Lascia un commento