Massafra. Riparte domani il servizio di trasporto scolastico

(N. B.). Da domani, giovedì 21 febbraio, dopo soli due giorni di fermo, riprende il servizio scuolabus. A darne notizia sono il sindaco Fabrizio Quarto e il consigliere incaricato al Trasporto Locale Domenico Putignano. L’interruzione forzata è stata determinata dai gravi atti che nella notte dello scorso fine settimana hanno interessato ibus scolastici, parcheggiati all’interno di uno dei piazzali del Palazzetto dello Sport: lì sono stati “assaliti” da vandali che, dopo essere entrati all’interno dei mezzi, hanno pensato bene di rompere i vetri degli stessi, rendendoli inutilizzabili.
“Abbiamo noleggiato quattro scuolabus per 10 giorni (ha affermato Putignano) così da poter riprendere immediatamente il servizio e nel frattempo riparare i nostri. Tra le pieghe di un bilancio in esercizio provvisorio faremo ripartire tutte le linee di trasporto per assicurare ai piccoli utenti che usufruiscono dei mezzi dedicati, di poter compiere il tragitto casa – scuola. Inoltre (continua Putignano) stiamo procedendo con le indagini di mercato per la sostituzione dei tanti vetri rotti ai mezzi, considerando che la cifra da impegnare per la spesa non sarà di poco conto. Infine(ha concluso il consigliere) per mettere in sicurezza gli scuolabus, gli stessi sono stati parcheggiati in altra area di sosta comunale”.
Nella foto il consigliere incaricato al Trasporto Locale Domenico Putignano.

Lascia un commento