L’Italia consolida il primato di siti nella Lista Unesco del Patrimonio mondiale con l’iscrizione di “Ivrea, città  industriale del XX secolo”, e il rinvio al 2019 delle “Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene”


Leggi articolo
http://www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/comunicati/l-italia-consolida-il-primato-di-siti-nella-lista-unesco-del-patrimonio-mondiale-con-l-iscrizione-di-ivrea-citta-industriale-del-xx-secolo-e-il-rinvio-al-2019-delle-colline-del-prosecco-di-conegliano-e.html

Lascia un commento