L’11 novembre presso il Teatro Comunale “Resta” di Massafra presentazione del Bollettino “Archeogruppo 7”

(N.B.) Sabato 11 novembre alle ore 18,00 nel Teatro Comunale di Massafra, si terrà la presentazione del Bollettino “Archeogruppo 7″ , bollettino di ricerche dell'Archeogruppo”E. Jacovelli”. La nuova pubblicazione sarà presentata dal prof. Paul Arthur dell'Università del Salento , dal prof. Alberto Altamura già Preside del Liceo “Quinto Ennio” di Taranto e dai presidenti Maria Renzelo per l’ Archeogruppo e Giulio Mastrangelo per Archeoclub “Terre delle Gravine”. Di oltre 250 pagine, il volume “Archeogruppo 7 contiene articoli sulla storia e l’arte del Mediterraneo con interessanti saggi che spaziano da Massafra fino alla Libia passando per il Salento e la Calabria. Il settimo volume dell’Archeogruppo, esce a 31 anni di distanza dal primo bollettino Archeogruppo 1 e a 42 anni dalla fondazione dell’associazione, contiene i lavori di Roberto Caprara, Domenico Caragnano, Franco Dell’Aquila, Santo Curcio, Maria Renzelo, Clorinda Garafa, Gianni Iacovelli, Giulio Mastrangelo, Cosimo Mottolese , Antonello Scaligina, Stefano Vinci e Angelo Notaristefano. Il volume si chiude con le testimonianze e ricordi di Alberto Altamura, Pino Albenzio, Nino Bellinvia, Teresa Bosco, Romano Colizzi, Pietro Dalena, Rosario Jurlaro, Franco Laterza, Mario Lazzarini, Rosario Quaranta e Cosimo Scaligina dedicati al socio e fondatore dell'Archeogruppo, prof. Orazio Santoro, scomparso due anni fa. Alla sua memoria Archeogruppo e Archeoclub hanno istituito il ”premio Orazio Santoro” per gli Studi Storici sul Mezzogiorno d'Italia che verrà conferito durante la presentazione del Bollettino per il 2016 a tre giovani studiosi pugliesi.
Nella foto la copertina di “Archeogruppo 7”.
(N.B.) Sabato 11 novembre alle ore 18,00 nel Teatro Comunale di Massafra, si terrà la presentazione del Bollettino “Archeogruppo 7″ , bollettino di ricerche dell'Archeogruppo”E. Jacovelli”. La nuova pubblicazione sarà presentata dal prof. Paul Arthur dell'Università del Salento , dal prof. Alberto Altamura già Preside del Liceo “Quinto Ennio” di Taranto e dai presidenti Maria Renzelo per l’ Archeogruppo e Giulio Mastrangelo per Archeoclub “Terre delle Gravine”. Di oltre 250 pagine, il volume “Archeogruppo 7 contiene articoli sulla storia e l’arte del Mediterraneo con interessanti saggi che spaziano da Massafra fino alla Libia passando per il Salento e la Calabria. Il settimo volume dell’Archeogruppo, esce a 31 anni di distanza dal primo bollettino Archeogruppo 1 e a 42 anni dalla fondazione dell’associazione, contiene i lavori di Roberto Caprara, Domenico Caragnano, Franco Dell’Aquila, Santo Curcio, Maria Renzelo, Clorinda Garafa, Gianni Iacovelli, Giulio Mastrangelo, Cosimo Mottolese , Antonello Scaligina, Stefano Vinci e Angelo Notaristefano. Il volume si chiude con le testimonianze e ricordi di Alberto Altamura, Pino Albenzio, Nino Bellinvia, Teresa Bosco, Romano Colizzi, Pietro Dalena, Rosario Jurlaro, Franco Laterza, Mario Lazzarini, Rosario Quaranta e Cosimo Scaligina dedicati al socio e fondatore dell'Archeogruppo, prof. Orazio Santoro, scomparso due anni fa. Alla sua memoria Archeogruppo e Archeoclub hanno istituito il ”premio Orazio Santoro” per gli Studi Storici sul Mezzogiorno d'Italia che verrà conferito durante la presentazione del Bollettino per il 2016 a tre giovani studiosi pugliesi.
Nella foto la copertina di “Archeogruppo 7”.

Lascia un commento