Iniziata a Massafra la stagione teatrale 2017 con un grande e coinvolgente concerto di James Senese & Napoli Centrale


(N.B.) Si è aperta a Massafra con un tutto esaurito la Stagione Teatrale 2017, promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Un grande e coinvolgente concerto di James Senese ha attirato nello storico Teatro Spadaro quello che si definisce “il grande pubblico”, proveniente anche dalle vicine province.

In circa 100 minuti, James, dall’alto dei suoi 72 anni portati in modo strepitoso sul palcoscenico, ha entusiasmato tutti gli spettatori con la sua musica, le sue sonorità e la sua vocalità. Nel corso dell’esibizione, James ha ricordato il suo storico e fraterno amico Pino Daniele con cui ha collaborato sino alla fine. Inoltre ha dedicato la serata alle popolazioni vittime del recente sisma che ha colpito l’Italia centrale.

Il sindaco Fabrizio Quarto, che ha trattenuto a sé la delega alla Cultura, ha parlato di un “concerto di pancia”, ovvero uno spettacolo che ha raggiunto ognuno, trasmettendo la più variegata sensazione.

“Aprire la programmazione con “James Senese e Napoli Centrale” è stata una scommessa (ha continuato il sindaco) ampiamente vinta”. I prossimi appuntamenti saranno altrettanto interessanti, a iniziare da quello di martedì 21 febbraio, quando sul palco del Teatro Comunale “Nicola Resta” salirà un altrettanto grande artista: Peppe Servillo.

Prossimo appuntamento con la Stagione di Prosa 2017, martedì 21 gennaio al Teatro Comunale “Nicola Resta” con “Parientes” con interpreti Peppe Servillo, Javier Girotto e Natalio Mangalavite.

Il costo dei biglietti: intero €. 20,00 – ridotto €. 15,00.

Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio IAT comunale (099.8804695), ubicato in Piazza Garibaldi o presso il Teatro Spadaro (tel. 099.8801200) sito in Piazza dei Martiri.

Nella foto un momento del concerto.

Lascia un commento