Municipalità  collinare: tentativo di rapina in una banca

“ La situazione nell'area collinare della Città, per quanto riguarda l’ordine pubblico, va assumendo di giorno in giorno connotati tali da non poter essere più trascurata, richiedendo invece interventi drastici e mirati – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, dopo l’ennesimo tentativo di rapina effettuato quest’oggi a una banca in piazza Medaglie d'Oro, scongiurato però dal pronto intervento delle forze dell'ordine mentre la rapina era in corso -. Episodi ancora più gravi in quanto avvengono in pieno giorno, destando preoccupazione e timori sia per i residenti sia per le tante persone che si trovano a passare.

” Non è la prima volta che accade – sottolinea Capodanno -. Diversi episodi analoghi si sono registrati negli ultimi anni nella zona, alcuni dei quali passando attraverso le fogne e irrompendo nell'istituto di credito, preso di mira, durante l’orario di chiusura al pubblico “.

“ Purtroppo – prosegue Capodanno -, la presenza di oltre 1.600 esercizi commerciali, alcuni dei quali della grande distribuzione e di numerosi sportelli bancari, rende il quartiere collinare fortemente appetibile per le attività criminali “.

Capodanno, sulla difficile situazione dell'area collinare del capoluogo partenopeo, chiede un’apposita riunione del Comitato per l’ordine pubblico al fine da valutare tutte le ulteriori iniziative da mettere in campo per sconfiggere una criminalità sempre più aggressiva e spregiudicata.

Lascia un commento