Si svolgerà  domani, GIORNO 21 OTTOBRE 2016, a Catanzaro,alle h

Si svolgerà domani, GIORNO 21 OTTOBRE 2016, a Catanzaro,alle h. 9:00 in Piazza Matteotti la manifestazione organizzata dal Coordinamento Regionale USB Vigili del Fuoco per il “NO RENZY DAY, per dire No alla “Controriforma” Costituzionale, in difesa dei diritti, del lavoro e dello stato sociale. Parteciperanno studenti, docenti, lavoratori del pubblico impiego e del privato, braccianti e associazioni attive sul territorio, i Partigiani della Scuola Pubblica e il Coordinamento Democrazia Costituzionale per la Calabria, Rifondazione Comunista, Sinistra Italiana e tutte le forze politiche che si oppongono al piano di smantellamento dello stato di diritto in cambio di uno stato di prevaricazione e di abuso legalizzato. In questa occasione, una delegazione di manifestanti si recherà in Procura della Repubblica per denunciare le numerose affissioni abusive a favore delle modifiche costituzionali, recanti una propaganda fuorviante e ingannevole, fatta di slogan finalizzati a indurre i cittadini a rinunciare all’esercizio della propria sovranità per mezzo di un parlamento plurale e rappresentativo, a vantaggio di una camera dominata da un solo partito e a rinunciare ad una separazione sostanziale ed effettiva dei poteri istituzionali, perdendo così ogni garanzia sul rispetto dei propri diritti e sulle possibilità di farli valere. Se lo Stato impone alle aziende produttrici di sigarette di esporre le conseguenze del consumo del prodotto in termini catastrofici, perché il governo dovrebbe poter celare le rinunce ai diritti dei cittadini che la riforma comporta? Le ragioni della Costituzione nata dalla Resistenza saranno illustrate ai passanti dai manifestanti attraverso azioni volantinaggio e di informazione.

Lascia un commento