"Gandhi avvocato" – opera teatrale – sabato 8 ottobre ore 21.00 TeatroTirso de Molina – Roma

Con il patrocinio della Croce Rossa Italiana

e dell’Ordine degli Avvocati di Roma

Gli “Avvocati in Compagnia”

presentano l’opera teatrale

Gandhi avvocato

ovvero Gandhi prima dell’India

scritta e diretta da Rosario Tarantola con la collaborazione di Daniele Fabrizi

ambientato nel suo Studio Legale di Johannesburg racconta una eccezionale esperienza umana durata venti anni senza la quale non avrebbe mai potuto realizzare ciò che la Storia gli ha riconosciuto

Sabato 8 ottobre 2016 – ore 21.00

TEATRO TIRSO DE MOLINA

Via Tirso 89 (p.zza Buenos Aires) Roma, prenotazioni: tel. 06/8411827 – 329/5618223

Parcheggio convenzionato

Personaggi e interpreti in ordine di apparizione

Mohandas K.Gandhi titolare dello Studio Legale “Gandhi Attorney” Daniele Fabrizi

Sonja Schlesin segretaria Magda Giannavola

Rustomji contrabbandiere Rodolfo Di Martino

Nelson portavoce delle tribù Bantù Merid Rosario Tarantola

Kallenbach architetto Mario Casellato

Maganlal collaboratore Gandhi Attorney Fabio Risi

Khan collaboratore Gandhi Attorney Francesco Anelli

Cartwright giornalista Carlo Sanvitale

Kevin fotografo Paolo Iafrate

M. Kasturba moglie di Gandhi Sabrina Grisoli

Indù Nicola Barone, Silvia Valente, Giovanna Occhipinti, Federica Sanvitale

Costumi Giorgia Ciceroni

Musiche originali Antonio Strillacci

Locandina Livio Lucarini

Aiuto regia Paolo Tarantola

Albert Einstein e’ probabile che le generazioni future

stenteranno a credere che un simile uomo sia mai apparso sulla terra in carne ed ossa”

Ingresso: 12.00 euro Segreterie organizzative:

avv. C. Sanvitale: 06/3210375 – 06/3211663 – 335/321009 studiosanvitale@libero.it

avv. R. Tarantola: 06/55389460 – 06/55307931 – 330/531310 avv.tarantolarosario@tiscalinet.it

L’incasso sarà devoluto in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016 attraverso la CRI che acquisterà materiale sanitario di emergenza come avvenuto il 7/5/2016 presso il Teatro Solferino

Lascia un commento