Consegnati i Collari d’Oro al merito sportivo ai protagonisti del canottaggio italiano

COMUNICATO STAMPA

Consegnati i Collari d’Oro al merito sportivo
ai protagonisti del canottaggio italiano

ROMA, 15 dicembre 2015 – Questa mattina a Roma, nella Sala delle Armi al Foro Italico, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, e del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, sono stati consegnati i Collari d'Oro al Merito Sportivo agli atleti che si sono distinti durante la stagione agonistica 2015: Matteo Castaldo (RYCC Savoia), Marco Di Costanzo (Fiamme Oro), Matteo Lodo e Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle). Collare d'oro anche alla Società Canottieri Mincio e Palma d'Oro al Merito Tecnico al Direttore Tecnico Giuseppe la Mura. Il Presidente del CONI Malagò ha insignito del Collare d'Oro anche i campioni olimpici del passato tra cui dodici canottieri vincitori della medaglia d’oro ai Giochi di Londra 1948 (Giuseppe Moioli e Franco Faggi nel quattro senza); ai Giochi di Melbourne 1956 (Angelo Vanzin, Romano Sgheiz, Ivo Stefanoni nel quattro con); ai Giochi di Città del Messico 1968 (Primo Baran e Bruno Cipolla nel due con); ai Giochi di Los Angeles '84 e Seul '88 (Carmine Abbagnale, Giuseppe Abbagnale, Giuseppe Di Capua nel due con) e ai Giochi di Seul '88 (Gianluca Farina e Piero Poli nel quattro di coppia).

Foto Mezzelani GMT

Ufficio Stampa Federazione Italiana Canottaggio
Capo Ufficio Stampa: Claudio Tranquilli – Tel. +39.3666879879
Web site www.canottaggio.org – e-mail: wlmailhtml:{EF2C43CA-667A-4E94-A1BA-6C0EAE9680CB}mid://00001471/!x-usc:mailto:ufficiostampa@canottaggio.org
FacebookTwitter
Viale Tiziano, 74 – 00196 ROMA

Lascia un commento