Garavini (PD): “Germania e Italia determinanti per affrontare insieme le sfide europee”

La Presidente dell’Intergruppo di amicizia italo-tedesco incontra il Presidente del Senato tedesco, Stanislaw Tillich

“L’amicizia fra i due popoli, italiano e tedesco, fondatori dell’Unione Europea, è solida e lo stesso va coltivata ogni giorno. Il compito più urgente è quello di smentire con i fatti chi vuole un’Europa degli egoismi nazionali e della burocrazia elefantiaca. In questa fase, caratterizzata da populismi e dalla recrudescenza della xenofobia, i singoli stati membri sono decisivi nel rilancio (o meno) dell’integrazione europea, all’insegna del perseguimento e della tutela di una armonica diffusione dei diritti, della giustizia, e dell'equità.

L’Europa è il più grande risultato conseguito dalla nostra generazione, fatto non solo di libera circolazione delle persone, ma anche di cultura e benessere, al di là delle frontiere. È importante che affrontiamo insieme la sfida di adeguare questa preziosa conquista alle nuove necessità del contesto globale”. Lo ha detto Laura Garavini, Presidente dell’Intergruppo parlamentare di amicizia italo-tedesco, ricevendo il Presidente del Senato tedesco, Stanislaw Tillich, alla Camera dei Deputati.

All’incontro hanno partecipato l’Ambasciatore di Germania, Susanne Wasum-Rainer e i componenti dell’Ufficio di presidenza dell'Intergruppo di parte italiana: gli onorevoli Alberto Bombassei, Rocco Buttiglione, Alberto Giorgetti, Marta Grande e Florian Kronbichler.

Roma, 4 novembre 2015

Ufficio parlamentare

On. Laura Garavini

Camera dei Deputati

Piazza di Monte Citorio

I – 00186 Roma

Tel. +39 06 6760 6156

Fax +39 06 6760 8036

garavini_l@camera.it

www.garavini.eu

Lascia un commento