La nuova Area di Interesse Archeologico Naturalistico di Monte Bibele

Monte Bibele è un progetto culturale raro e prezioso. È difficile trovare altri casi (se non per grandi emergenze monumentali oggetto di interesse internazionale) in cui un'area archeologica sia stata indagata ininterrottamente per più di cinquant'anni, consentendo una progettualità e una programmazione che oggi porta all'inaugurazione dell'Area d'Interesse Archeologico Naturalistico di Monte Bibele e, in contemporanea, all'ampliamento d'allestimento del Nuovo Museo Civico Archeologico di Monterenzio.
Nulla sarebbe stato possibile senza un’assidua, perdurante e responsabile presenza delle Istituzioni più vicine al territorio di Monterenzio, a cominciare dal Comune e dall'Università di Bologna -con il Dipartimento di Storia Culture Civiltà- e proseguendo con la Provincia di Bologna (ora Città Metropolitana), la Regione Emilia Romagna, l'Istituto per i Beni Culturali, la Soprintendenza Archeologia dell’Emilia-Romagna e il Segretariato Regionale del MIBACT.
E nulla sarebbe stato fatto se all'interno di queste istituzioni non avessero operato persone che hanno condiviso la percezione del Monte Bibele come personale luogo dell'anima, entità da condividere e preservare per il proprio futuro e per quello delle generazioni a venire.

Programma di sabato 20 giugno

Ore 14.30
Ritrovo a Quinzano in Piazza della Pace trekking lungo Via della Carrozza fino al Centro Servizi (3,5 km ca.)

Ore 15.30
Ritrovo al nuovo Centro Servizi di Monte Bibele: inaugurazione e dedica del Centro Servizi a Venturino Naldi.
Intervengono:
Pierdante Spadoni (Sindaco di Monterenzio)
Stefano Bonaccini (Presidente della Regione Emilia Romagna)
Giovanna Trombetti (Settore Sviluppo Economico, Città metropolitana di Bologna)
Massimo Gnudi (Politiche per l'Appennino bolognese, Città metropolitana di Bologna)
Gabriele Minghetti (Presidente dell'unione Valli Savena Idice)
Patrizia Carpani (Sindaco di Loiano)
Luigi Malnati (Soprintendente per l’Archeologia dell'Emilia-Romagna, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo)
Antonio Gottarelli (Direttore del I stralcio del progetto di valorizzazione dell'area, Università di Bologna)
Paolo Vivaldi (Direttore del II stralcio del progetto di valorizzazione dell'area)

Ore 16.30
Visita guidata all'area archeologica con partenza dal Centro Servizi (trekking di 800 m ca.)

Ore 18.30
Visita guidata al nuovo allestimento del Museo Archeologico di Monterenzio

Ore 19.00
Visita guidata all'area archeologica con partenza dal Centro Servizi (trekking di 800 m ca.)

Ore 20.30
Chiusura dell'area archeologica

“Celtic blue night” a cura dell'Associazione Ca' di Brenno
Ore 20.45 Denise Cannas e il gruppo “Uttern” in concerto
Ore 22.00 Dimostrazione di combattimento celtico
Ore 22.30 “Cisalpipers” in concerto
Ore 24.00 Accensione del Fuoco della fratellanza e del Triskell, a seguire balli e musica intorno al fuoco
Ristorazione (a pagamento): Griglione celtico – Piadina celtica – Birra – Mulsum

Programma di domenica 21 giugno

Percorsi trekking:
-dal Museo a Monte Bibele (10 km ca.) con guida del C.A.I. Alle ore 9.00 (ritrovo al Museo Archeologico di Monterenzio)
-sentiero di Monte Bibele di Via della Carrozza, da Quinzano al Centro Servizi (3,5 km ca.).
Alle ore 10.00 e 14.30 (ritrovo a Quinzano in Piazza della Pace)
Visita guidata al nuovo allestimento del Museo Archeologico di Monterenzio. Alle ore 10.30

“Vivere tra le querce dei Celti”: alla scoperta del villaggio di Pianella condotti da un archeologo (trekking di 800 m ca.), con attività pratiche per tutti di lavorazione dei metalli, macinatura, tessitura e archeoastronomia (a cura di Te.m.p.l.a – Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna, in collaborazione con Vincenzo Pastorelli e i gruppi di rievocazione storica Compagnia del Fiore d'Argento-Galli Boii e Tenuta Foionco).
Alle ore 10.30,12.00 e 15.30 (ritrovo al nuovo Centro Servizi di Monte Bibele)

Al Centro Servizi:
“Pizza celtica no-stop” offerta a tutti i partecipanti dalle ore 10.00 alle 16.00
Nel pomeriggio danze e concerto curati dalle Associazioni I Castellacci di Danu e Il Cerchio Magico

Tutte le attività, dove non diversamente specificato, sono gratuite
Le visite guidate e i laboratori di rievocazione storica sono a offerta libera (non è incluso il costo di ingresso al Museo)

Il Centro Servizi dell'Area Archeologico Naturalistica di Monte Bibele è a Monterenzio, Via Monte Bibele – via Torre Arabella
Latitudine: 44.276134 1 Longitudine: 11.3731 67

Redattore: CARLA CONTI

——————————————————————————–
Informazioni Evento:
——————————————————————————–

Data Inizio: 20 giugno 2015
Data Fine: 21 giugno 2015
Costo del biglietto: gratuito salvo diversamente indicato
Prenotazione:Nessuna
Luogo: Monterenzio, Museo Civico Archeologico 'Luigi Fantini' e altri luoghi
Orario: vedi programma
Telefono: 051 929766
E-mail: info@montebibele.eu
Sito web: http://www.montebibele.eu

——————————————————————————–
Dove:
——————————————————————————–

Museo Civico Archeologico 'Luigi Fantini' e altri luoghi
Città: Monterenzio
Indirizzo: Via del Museo, 2
Provincia: BO
Regione: Emilia-Romagna

Lascia un commento