Garavini (PD): “Il consolato onorario di Norimberga: un contributo al dialogo interculturale in Europa”

La deputata partecipa all’inaugurazione della nuova rappresentanza

“È positivo che a neanche un anno di distanza dalla chiusura del Consolato di Norimberga la locale comunità italiana possa di nuovo contare sulla presenza di un punto di riferimento istituzionale, capace di garantire alcuni servizi essenziali. Si tratta di un segnale di attenzione del Governo e dell'amministrazione verso la comunità italiana in Franconia”.

“Il fatto che autoritá italiane e tedesche siano qui oggi, insieme, a 60 anni dagli Accordi bilaterali, per istituire il Consolato onorario affidandolo ad un avvocato tedesco, italofilo e profondo conoscitore dell'Italia, dimostra che siamo sulla buona strada: stiamo costruendo un pezzetto d'Europa. Un Consolato onorario, come questo a Norimberga, è un contributo ad approfondire il dialogo in Europa e a rafforzare le radici comuni, così che i rapporti italo tedeschi possano migliorare e consolidarsi.”

Lo ha detto Laura Garavini, deputata eletta nella circoscrizione Europa, intervenendo all’inaugurazione del nuovo Consolato Onorario d’Italia a Norimberga. All’evento, promosso dal Console Generale di Monaco di Baviera, Filippo Scammacca del Murgo, è intervenuto l’Ambasciatore d’Italia a Berlino, Pietro Benassi, l’On. Mario Caruso e numerose autoritá locali, compreso il nuovo Console Onorario, Dr. Günther Kreuzer, insediatosi nel corso dell'iniziativa.

Roma, 4 marzo 2015

Ufficio parlamentare

On. Laura Garavini

Camera dei Deputati

Piazza di Monte Citorio

I – 00186 Roma

Tel. +39 06 6760 6156

Fax +39 06 6760 8036

garavini_l@camera.it

www.garavini.eu

Lascia un commento