Noi con Salvini? Noi no!

di Vincenzo Galizia*

Roma 09.01.2015 – Da più parti mi viene domandato se siamo alleati della “Lega Nord” o se facciamo parte del nuovo soggetto politico lanciato dal segretario leghista “Noi con Salvini”, e la mia risposta è sempre la stessa per entrambe le domande: No! Faccio un pò di chiarezza, alle passate elezioni europee abbiamo stipulato un accordo con la Lega, sulla base di alcuni punti in comune, due in particolare: l'Europa dei Popoli e la lotta all'euro, ma questa alleanza era valida per la sola tornata elettorale europea. Con i vertici leghisti, si era poi anche parlato di un'eventuale possibile continuazione di collaborazione tra i nostri due movimenti, ma poi questa nei fatti non si è mai sviluppata. Diversi sono stati i motivi per i quali noi del Fronte Verde non abbiamo voluto portare avanti tale accordo, qui di seguito riporto quelli più significativi: 1) la totale assenza leghista di una politica seria in ambito ecologista ed ambientalista; 2) la mancata rinuncia da parte della Lega ad ipotesi secessioniste; 3) un progetto nebuloso e non di ampio raggio, reale e credibile per il rilancio dell'Italia; 4) un simbolo da partito personale del nuovo soggetto politico per il centro-sud, senza alcun richiamo all'identità o al territorio. Per tutto questo e non solo, abbiamo deciso di non continuare tale accordo. Prossimamente lanceremo il nostro progetto politico alternativo e la nascita di un'ampia confederazione di soggetti politici che abbiamo a cuore i diritti dei cittadini, la difesa della natura e dello stato sociale.

* Presidente nazionale “Fronte Verde”

Fronte Verde
Ecologisti Indipendenti
www.fronteverde.net

Lascia un commento