Notiziario 23-24 dicembre 2014 — da www.francoabruzzo.it

Franco Abruzzo augura ai lettori di questo notiziario un Natale sereno e un 2015 senza incubi e con la crisi alle spalle.

1.ATTUALITA’

.23.12.2014 – .MILANO. CON “I REGALI DEL CARDINALE” RACCOLTI 73MILA EURO. RESTANO 12 OGGETTI PREZIOSI PER AIUTARE CHI HA PERSO IL LAVORO. 200 famiglie “aspettano un gesto concreto di solidarietà”. – TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16471

.23.12.2014 – .PARIGI SOTTO SCORTA GIORNALISTA DI “LE MONDE” MINACCIATO DI MORTE. È Gérard Davet. Minacciati anche i figli e la moglie. Quattro lettere anonime ricevute da marzo 2014. Gli inquirenti sospettano la pista corsa. Identificato l’autore della seconda minaccia. – TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16470

.23.12.2014 – .GIORNALISTI: ALMENO 60 UCCISI NEL 2014, LA META' IN MEDIO ORIENTE. CADUTI MENTRE SVOLGEVANO IL PROPRIO LAVORO, LA SIRIA IL PAESE PIU' PERICOLOSO. – TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16472

.23.12.2014 – .Inpgi, Unità sindacale: “Si costituisca parte civile contro i Magnoni”. Interpellato dal Fatto.it Franco Siddi, segretario generale della Fnsi e in quanto tale consigliere della cassa di previdenza dei giornalisti, spiega che il tema non è stato discusso, ma che durante la riunione è stata posta una domanda sulla questione: “Quando arriveranno gli atti l'Inpgi si costituirà parte civile”. (IN CODA la versione integrale del documento di “Unità sindacale”). – di F. Q.|23.12.2014 – TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16466

.23.12.2014 – .NATALE 2014. UNA STORIA AMARA. DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA – PINO CAVUOTI CHIEDE AIUTO E SOLIDARIETA’ : “SOS AI COLLEGHI GIORNALISTI E AGLI AMICI”. L’ex direttore del “Nuovo Molise” condannato a pagare quasi 12mila euro lancia un appello e dice: “Non sono in condizioni di rispettare i vincoli della sentenza. Renderò conto dell’aiuto ricevuto”. Tanti giornalisti dopo il fallimento della società editrice di appartenenza sono in condizioni difficili come Pino Cavuoti. Franco Abruzzo. “La Fnsi potrebbe dare un aiuto concreto visto che incamera lo 0,10% dagli stipendi dei giornalisti attivi”. – TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16455

.23.12.2014 – .Fnsi: allarme per 5stelle Tv di Olbia. “Nessun contributo deve essere dato – e se concesso revocato – a chi non faccia veramente l'editore con organizzazione e produzione propria di informazione nel rispetto di tutti gli obblighi sociali di legge” osserva la Fnsi. – TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16469

.23.12.2014 – .Editoria: al via Toscana24, giornale web del Sole 24 Ore. E' il primo interamente dedicato all'economia di una regione. – TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16467

.23.12.2014 – .LA STORIA/Reporter tedesco: “I miei 10 giorni con l'Isis”. Juergen Todenhoefer: “L’Occidente sottovaluta il pericolo, è peggio di un tsunami”. -di Matteo Alviti/Ansa- TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16468

.5.12.2014 – .GIORNALISTI. I CONSIGLI DI FRANCO ABRUZZO. GUERRIGLIA GIUDIZIARIA PER RIMANERE IN SERVIZIO FINO A 65 ANNI OPPURE FINO A 70 ANNI. QUI SOTTO IL FAC SIMILE DELLA LETTERA 1 E DELLA LETTERA 2. FATENE BUON USO. – TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=16286

.La pagina di Franco Abruzzo in Fb è all’indirizzo https://www.facebook.com/francoabruzzogiornalista

.APPELLO DI FRANCO ABRUZZO. VOGLIO ESSERE UTILE FACENDO CIRCOLARE LE NOTIZIE SUL MONDO DEI MEDIA. HO BISOGNO DI NUOVE EMAIL. MI DATE UNA MANO? L’obiettivo è quello di raggiungere una platea sempre più vasta di operatori dell'informazione e della comunicazione. Voglio essere utile, fornendo notizie (anche in controtendenza) sul mondo dei media in modo da sviluppare il senso critico e il dibattito. Ho bi sogno di altre email di giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti o di persone interessate al dibattito sui temi dei media. Mi date una mano? Scrivetemi SOLO all'indirizzo fabruzzo39@yahoo.it – Anche una sola mail nuova è utile! Gli indirizzi mail presenti nell'archivio provengono&nbs p; da elenchi di pubblico dominio e anche da contatti personali: “il consenso non è richiesto quando il trattamento riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque” (art. 24, lettera c, del dlgs 196/2003 sulla privacy). A ogni destinatario è assicurato il diritto di “opposizione” (art. 7, punto 4, del dlgs 196/2003) e di essere pertanto cancellato dalla mailing list: in tal caso basta segnalare tale volontà, scrivendo CANCELLAMI a fabruzzo39@yahoo.it precisando l'indirizzo da rimuovere con procedura immediata. I dati sono trattati nel rispetto delle vigenti norme sulla riservatezza. Tutti i destinatari delle mail sono in copia nascosta. Per non ricevere alcun messaggio basta anche cliccare qui sotto…

Lascia un commento