Roma 2013: Comunicato M5S Roma su AMA cimiteri dopo ulteriori sopralluoghi

Era il mese di aprile quando la Commissione Speciale per la Riforma e la Razionalizzazione della Spesa invitava in audizione il neo Amministratore Delegato di AMA Fortini al quale veniva fatta bella mostra di una serie di foto, fatte durante un sopralluogo, che dimostravano lo stato di incuria, sporcizia e abbandono in cui versavano alcune zone del Cimitero Verano. Le immagini dicono più delle parole: in quella sede la dirigenza AMA non potè fare altro che prendere atto che qualcosa non funzionava per il giusto verso. Poco dopo fu cambiato il dirigente preposto dell'AMA e anche il Dipartimento Ambiente del Comune ha iniziato a mostrare una diversa “sensibilità” al tema dell'elevata cifra che ogni anno Roma Capitale versa per il servizio di AMA Cimiteri. Da Aprile abbiamo fatto altri sopralluoghi e ci sembra che la situazione sia migliorata. Sembra

Leggi e commenta:

Lascia un commento