Ancora un ko per l’UnipolSai. Vittoria di potenza del Tommasin. Il Nettuno2 si impone di misura. Parma al tiebreak

San Marino firma per prima l'impresa di infliggere 2 sconfitte al nove di Nanni. Con 3 fuoricampo e 11 valide totali Padova piega i Godo Knights. Un Rimini abulico nel box, 3 valide, cede al “Borghese”. Al “Cavalli” risolve Renato Imperiali

La prima fase dell'Italian Baseball League si chiude con la doppietta della T&A San Marino e la vittoria del Nettuno2 sul Rimini che viene appaiato in classifica dal Lino's Coffee Parma ma, a parità di scontri diretti, chiude davanti nel girone per aver vinto più partite contro il Città di Nettuno.
Le classifiche del Girone A e Girone B.
Per la prima volta in stagione l'UnipolSai Bologna chiude un weekend a bocca asciutta, con 2 sconfitte, ed a compiere l'impresa ci ha pensato la T&A San Marino capace di bissare sul Monte Titano (7-6) la vittoria firmata venerdì sera. Gli uomini di Bindi, dopo essere passati in vantaggio al primo attacco per merito del singolo di Jairo Ramos, subiscono il ritorno dell'UnipolSai. Bologna infatti al cambio campo tocca ben 4 valide su Valerio Simone e mette a referto 3 punti. Il botta e risposta continua nella ripresa successiva, quella della svolta per la T&A che approfitta di un calo di Panerati e a basi cariche ringrazia il doppio di Mazzuca (3 rbi), il singolo di Reginato e la volata di Albanese che la fanno tornare in vantaggio (6-3). Il punto siglato da Mazzuca al quinto, unico spunto nella parte centrale, si rivelerà decisivo per la vittoria (7-3). Bologna infatti all'ottavo prova il colpaccio e sfiora l'impresa siglando 3 punti contro Ercolani prima e Martignoni poi. Questo acuto non basta però alla squadra di Nanni per evitare il secondo ko contro i Campioni d'Italia.
TABELLINO E PLAYBYPLAY
Il Tommasin Padova chiude la prima fase della IBL con una netta vittoria sul Godo Knights (12-4) che appaia in classifica ma al quale resta dietro per lo svantaggio negli scontri diretti. La squadra veneta concentra tutti i suoi sforzi all'inizio, quando nella prima ripresa piazza 5 punti, e nel finale della sfida, 6 punti a cavallo di settimo ed ottavo, quando i romagnoli si erano portati pericolosamente vicino nel punteggio. A sopperire ad una prova tutt'altro che brillante del partente Uviedo, 10 valide in 6 inning, ci ha pensato un attacco devastante: 11 valide con 3 fuoricampo, Sciacca al primo e back to back di Pestana e Chapelli all'ottavo, 1 triplo (ancora Chapelli) e 2 doppi, Medoro e Pestana.
TABELLINO E PLAYBYPLAY
Il Nettuno2 saluta la sua prima stagione in IBL con una vittoria di misura sul Rimini (2-1). Privi di Chiarini infortunatosi alla spalla durante la sfida di venerdì sera, i Pirati partono con il piede giusto ed a basi piene trovano il vantaggio sul singolo di Bertagnon (0-1). La valida colpita dal ricevitore romagnolo sarà però seguita solo da 2 singoli di Di Fabio nel resto della partita, troppo poco per poter pensare di portare a casa il successo. Al contrario il Nettuno2 ha una buona continuità nel box, 10 valide alla fine, e sicuramente raccoglie meno di quanto semina. I 2 punti siglati al terzo sul doppio di Martone ed il singolo di Davenport (2-1) si rivelano comunque sufficienti per piegare il nove di Catanoso.
TABELLINO E PLAYBYPLAY
Il Lino’s Coffee Parma, che tiene a riposo Alex Sambucci, chiude la prima fase della stagione con una vittoria di misura (4-3 in 11 riprese) sul Città di Nettuno.
Il Nettuno passa in vantaggio al terzo grazie a un singolo di Caradonna e un doppio di Retrosi (0-1)
Il partente di casa Giovanelli (6 valide e una base in 5 riprese) lascia il monte a Rivera . Contro il mancino il Nettuno raddoppia con Nunez, che batte valido , arriva in seconda su errore degli esterni, ruba la terza e segna su errore di tiro del catcher Maestri, alla sua prima partita stagionale.
Florian concede solo 2 valide in 5 inning. Al sesto con 2 out, un errore di Caradonna sulla radente di Poma tiene vivo l’attacco del Parma. Florian passa in base base Benetti e il singolo di De Simoni vale il primo punto del Lino’s Coffee.
All’ottavo il Parma pareggia approfittando di 2 basi e 1 colpito del giovane Ciarla.
La partita la risolve Renato Imperiali al tie break. Con le basi piene e il Nettuno in vantaggio 3-2, il nettunese del Parma picchia una linea secca sopra la testa di Retrosi che vale 2 punti e il sorpasso.
Niccolo Loardi, terzo pitcher impiegato da Munoz, firma la vittoria concedendo una sola valida.
TABELLINO E PLAYBYPLAY
Italian Baseball League – Prima fase – terzo turno ritorno – risultati sabato 7/6
Girone A
T&A San Marino- UnipolSai Bologna 7-6
Tommasin Padova-Godo 12-4
Classifica
UnipolSai Bologna 850 (17 vittorie-3 sconfitte); T&A San Marino 650 (13-7); Godo Knights e Tommasin Padova 350 (7-13)
Girone B
Nettuno2-Rimini 2-1
Lino’s Coffee Parma-Città di Nettuno 4-3 (11°)
Classifica
Rimini e Lino’s Coffee Parma 600 (12-8); Città di Nettuno 400 (8-12); Nettuno2 200 (4-16)
Qualificate alla seconda fase dell’Italian Baseball League : UnipolSai Bologna, T&A San Marino, Rimini e Lino’s Coffee Parma.

Lascia un commento