Sicilia. Crocetta, alle ore 14:30 all’albero Falcone per ricordare che la liberazione si lega con la lotta alla mafia.

Palermo, 25 apr. 2014. Il presidente della regione, Rosario Crocetta, si
recherà oggi alle ore 14:30 presso “l'albero Falcone” per ricordare il grande
valore della lotta di liberazione dal nazifascismo e i partigiani che si sono
battuti per liberazione Sicilia e l'italia dalla dittatura fascista. “La mafia
ha impedito la piena liberazione del popolo siciliano, occorre salvare la
memoria della Resistenza ogni giorno, in una nuova tappa di rivoluzione
democratica, con il definitivo abbattimento della dittatura mafiosa che ha
impedito il pieno sviluppo della nostra regione e la piena libertà del popolo
siciliano. In questo giorno mi piace ricordare non solo quanti sono stati
perseguitati dai fascisti, uccisi nelle carceri, i giovani e le donne che hanno
datro la propria vita, gli intellettuali, gli operai, quanti hanno subito
pesanti discriminazioni, ma anche quanti in questi anni, magistrati,
sindacalisti, operai, imprenditori, hanno lottato contro la mafia per la piena
affermazione della libertà. Una rivoluzione che non si è conclusa con
liberazione da nazifascismo ma che continua ancora oggi, ogni giorno, per la
liberazione totale e vera della Sicilia”.

Il presidente della Regione Siciliana
Rosario Crocetta

Lascia un commento