“Così fan tutte” di Mozart martedì 29 aprile al cinema dal Metropolitan Opera di New York

Oltreoceano è la bacchetta del maestro James Levine a dirigere “Così fan tutte” di Wolfgang Amadeus Mozart, le rocambolesche avventure di Fiordiligi e Dorabella nell’opera buffa del magnifico compositore austriaco, che giunge in diretta satellitare dal prestigioso Metropolitan Opera di New York, martedì 29 aprile alle 19:30 in quasi 100 cinema italiani.

“Così fan tutte” fu scritta da Mozart, si racconta ‘malvolentieri’, su commissione dell’imperatore Giuseppe II d’Asburgo, e pare che la trama si ispirasse a una storia realmente accaduta a quei tempi.

Provocati da Don Alfonso, vecchio esperto del mondo e disincantato filosofo, gli ufficiali Guglielmo e Ferrando scommettono cento zecchini sulla fedeltà delle loro fidanzate, Fiordiligi e Dorabella. Allora don Alfonso chiede ai due di assecondarlo nell'inganno che lui predisporrà, aiutato da Despina, cameriera delle due ragazze, per mettere alla prova la fedeltà delle loro fanciulle.

Per la direzione d’orchestra del M° James Levine, direttore musicale del Metropolitan Opera di New York, le sorelle Fiordiligi e Dorabella hanno la voce e il carisma del soprano Susanna Phillips e del mezzo-soprano Isabel Leonard accompagnate sulla scena da Matthew Polenzani e Rodion Pogossov che vestono i panni dei loro fidanzati, con Danielle De Niese che interpreta la vispa Despina, cameriera delle due sorelle.

La Grande Stagione Live 2013/2014 proseguirà il 13 maggio con l’ultimo appuntamento dell’Opera live al cinema: arriva da oltreoceano “La Cenerentola” di Gioacchino Rossini dal Metropolitan Opera con la direzione di Fabio Luisi, la regia di Cesare Lievi, la scenografia di Maurizio Balò; nel cast Joyce Di Donato, Juan Diego Flórez, Pietro Spagnoli, Luca Pisaroni.

Franco Gigante

Lascia un commento